5 consigli per rientrare in ufficio senza stress

Il Natale è alle spalle e di fronte abbiamo tutti un nuovo, lunghissimo anno di lavoro. Qualcuno sarà felice di rimettersi all’opera, ma per altri ricominciare la routine non è cosa semplice. Noi abbiamo elaborato 5 consigli per permettervi di tornare in ufficio senza stress ed in modo… proficuo!

  1. Non pensate di poter ricominciare con ritmi altissimi. La frenesia di riprendere la vostra attività nel migliore dei modi potrebbe spingere qualcuno di voi a spingere da subito sull’acceleratore. Se inizialmente questo potrebbe dare risultati inaspettati, alla lunga pregiudicherebbe la vostra produttività. Pianificate il vostro rientro concedendovi delle pause, tra una faccenda e l’altra.
  2. Occhio alle pause pranzo! Chi di voi in questi giorni non si è concesso qualche pasto fuori dai soliti canoni? È normale e fa parte della tradizione. Ora però, il vostro corpo deve riprendere i ritmi abituali ed una pausa pranzo eccessivamente “carica” di alimenti potrebbe comportare problemi di sonnolenza. Preferite colazione abbondante   e pasti leggeri a pranzo e a cena.
  3. Se potete, pensate ad un orario di lavoro ridotto. Per i primi giorni, sbrigate le pratiche più pesanti nelle prime ore della mattina e nel pomeriggio provate semplicemente a pianificare cosa fare il giorno seguente. In questo modo dovreste riuscire ad uscire una o due ore prima il pomeriggio e questo vi aiuterà molto a riprendere i ritmi giusti.
  4. Seguendo il nostro consiglio precedente dovreste ritagliarvi abbastanza facilmente un piccolo spazio per fare un po’ di attività fisica. Un’ora di palestra, mezz’ora di corsa, una lezione di tennis o una partita a calcetto con gli amici, vi aiuteranno ad abbattere i livelli di stress e vi permetteranno anche di smaltire qualche grasso di troppo messo su durante le cene in famiglia.
  5. Alzatevi un’ora prima la mattina e fate le vostre cose con calma. Una bella doccia è quello che ci vuole, poi fatevi la barba, scegliete gli abiti che più vi piacciono e… cercate di anticipare l’uscita da casa. In questo modo eviterete il traffico e tutto lo stress che questo comporta.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *