Gruppo Buffetti e Digital Magics lanciano la Call for Innovation “Future Office”

Il futuro dell’ufficio? Ci si aspettano grandi novità tecnologiche, ma non solo. Per questo il Gruppo Buffetti e Digital Magics hanno lanciato “Future Office”: Call for Innovation per le start up e PMI italiane.

Ma qual è l’obiettivo? Trovare le migliori soluzioni tecnologiche per 4 aree –  Mondo Business, Home Office, Innovazione del Punto Vendita Applicazioni SAAS – in grado di creare nuovi strumenti di supporto all’attività lavorativa, fornire ai consumatori una risposta moderna alle loro esigenze e rinnovare la percezione dell’insegna e l’esperienza nei negozi.

Fra tutte le startup e PMI che invieranno la propria candidatura entro il 9 aprile su http://futureoffice.digitalmagics.com, saranno selezionate le 10 migliori proposte che parteciperanno Giovedì 3 maggio al Buffetti Innovation Day a Roma, presentando i loro progetti davanti alla giuria composta da Buffetti e Digital Magics.

La migliore startup o PMI verrà premiata con un grant di 3.000 Euro, supporto logistico e mentorship. Buffetti si riserva inoltre la possibilità di stringere delle partnership commerciali in ottica di Open Innovation con le altre startup finaliste.

La Call “Future Office” è rivolta a tutte le startup e PMI che sviluppano prodotti e servizi innovativi per professionisti, piccole imprese e clienti, utilizzando tecnologie come:

  • Sicurezza
  • Internet delle Cose (IoT)
  • Wearable device (dispositivi indossabili)
  • Data analysis
  • Blockchain (database distribuito per la gestione di transazioni condivisibili tra più nodi/blocchi di una rete)
  • Intelligenza Artificiale
  • Telecontrollo
  • Realtà Virtuale
  • High tech device

“Crediamo fortemente nella creatività e nel potenziale innovativo che contraddistingue le startup e molte nostre piccole imprese – dichiara Rinaldo Ocleppo, Presidente di Gruppo Buffetti – Siamo convinti che da questa iniziativa possano nascere collaborazioni strategiche vincenti che consentiranno di valorizzare le nuove tecnologie sfruttando il supporto commerciale e tecnico garantito dai 790 affiliati Buffetti”.

“La Call ‘Future Office’ che abbiamo strutturato per Buffetti  – ha dichiarato Layla Pavone, Consigliere e Chief Innovation Marketing and Communication Officer di Digital Magics – creerà duplice valore sia per il Gruppo, leader dei prodotti ufficio, che potrà innovare con le tecnologie esterne processi, prodotti e servizi, sia per l’accelerazione e la crescita delle startup e PMI finaliste. Le proposte più interessanti potranno infatti essere testate e commercializzate attraverso la rete dei punti vendita Buffetti, presenti nel territorio italiano, nonché attraverso i canali online del Gruppo Dylog, di cui fa parte Buffetti”.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *