Guadagnare con il trading online, i rischi ed i fattori di successo

Quello del trading online è un settore ed un mondo affascinante in quanto, come noto, partendo da un capitale iniziale può potenzialmente permettere di fare soldi attraverso i soldi.

Complice anche l’ottimo andamento dei mercati finanziari nel periodo post-crisi, negli ultimi anni sempre più persone si sono avvicinate al trading online aprendo un conto investimenti con le migliori piattaforme di negoziazione, e tra queste quelle che sono recensite su http://www.e-conomy.it/le-6-migliori-piattaforme-per-trading-online/ .

Come diventare un trader di successo

Chi si è già cimentato nel mondo del trading online di sicuro saprà che comprare e vendere strumenti e prodotti finanziari è semplice, mentre riuscire a guadagnare con costanza è decisamente più difficile. Magari potrà capitare di guadagnare con i primi trade, anche per un pizzico di buona sorte, ma in realtà solo imparando a conoscere i mercati, ed a gestire il rischio, il capitale iniziale potrà rivalutarsi nel tempo con tanta pazienza e con una buona preparazione di base.

Nel rispetto di queste condizioni è possibile porre le basi affinché un trader in erba possa diventare un investitore di successo fermo restando che il fattore rischio è sempre presente ed è anche inevitabile in quanto è intrinseco a tutti i mercati finanziari, dal forex all’azionario e passando per gli strumenti derivati. Inoltre, in base al tipo di mercato scelto ci sono per il trading online tutta una serie di vantaggi ed anche di svantaggi.

Trading online forex, come entrare e uscire dal mercato

Per esempio, se si punta al trading online sul forex l’investitore, eccetto il weekend, ha accesso ad un mercato che è aperto 24 ore su 24, il che significa che si possono sempre aprire e chiudere le posizioni sui cross valutari ogni volta che si ritiene sia giunto il momento propizio. Al riguardo i punti di ingresso e di uscita dal mercato non possono essere scelti a caso, guidati dall’istinto, ma devono essere frutto di analisi e di strategie che per il trader online nel tempo devono essere poi ben consolidate.

Inoltre, più gli asset finanziari in cui si investe sono ad elevato rischio, maggiore sarà la necessità di monitorare il loro andamento di mercato in continuazione. Ragion per cui, al fine di poter accedere alla piattaforma di negoziazione in ogni momento, ed in ogni luogo e situazione, è importante che il trader online sia munito almeno di un PC e di un tablet, e che il broker scelto metta a disposizione una piattaforma di trading veloce, efficiente e facile da utilizzare al fine di poter sfruttare ogni funzionalità e servizio utile per il proprio obiettivo che è uno per tutti, e che è rappresentato dal chiudere i trade con una plusvalenza.

I guadagni, specie se si investe in strumenti finanziari come le opzioni binarie ed i cross valutari sul mercato forex, non vanno però mai valutati sul singolo trade, ma nel tempo come differenza tra le plusvalenze ottenute e le minusvalenze maturate attraverso la chiusura di posizioni in perdita.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *