Hublot e l’artigianalità della manifattura di sigari Arturo Fuente

Passione, abnegazione e volontà di aspirare alla perfezione: era necessario tutto questo per portare i sigari Arturo Fuente al vertice della produzione mondiale del tabacco.

105 anni dopo la sua creazione, il marchio Fuente, grazie all’opera di Carlito Fuente, degno discendente del fondatore Arturo, ha riconquistato il posto che gli apparteneva, rivaleggiando con le migliori produzioni di sigari cubani per poi superarle.

Nel 2012, centenario dei sigari Arturo Fuente, la manifattura di orologiera Hublot e il produttore di sigari sono diventati partner. Da questa unione sono già nate diverse collezioni di orologi, nonché varie iniziative di aiuto alla popolazione dominicana attraverso la Fuente Family Foundation.

Una nuova realizzazione rende ora omaggio all’eccellenza: l’orologio Hublot Classic Fusion Fuente Limited Edition. Questa novità sarà disponibile in tre modelli prodotti in edizione limitata.

“La mia famiglia ed io siamo rimasti molto colpiti dalle motivazioni che hanno dato vita a questo nuovo modello Hublot-Fuente. Le considero un tributo al nostro legame emotivo con la terra, con i territori che ci permettono di produrre i nostri sigari e con le nostre origini. Ancora una volta fanno onore ai valori comuni della Tabacalera Fuente e della manifattura Hublot” ha dichiaratato Carlito Fuente, Amministratore Delegato di Arturo Fuente.

Il primo modello, che riprende la famosa cassa Classic Fusion con un diametro di 45 mm, è disponibile in King Gold, una lega unica sviluppata dalla maison Hublot che unisce l’oro al titanio. La cassa presenta un disegno a foglie di tabacco, mentre la lunetta riproduce un motivo che ricorda le piastrelle di ceramica che decorano i pavimenti delle vecchie case coloniali dell’Avana, La parte posteriore dell’orologio reca l’incisione di un’immagine che evoca Güines, la città della provincia dell’Avana dove la storia della famiglia Fuente ha le sue radici.

La seconda versione si concede una sublimazione in titanio spazzolato. Riprende le stesse fini cesellature del modello King Gold, ma con quadrante e cinturino in blu.

La terza serie utilizza il bronzo, una lega i cui riflessi evolvono nel tempo, in perfetta sintonia con la sfumatura di verde scelta per cinturino e quadrante.

Ricardo Guadalupe, Amministratore Delegato di Hublot, ha affaermato: “Questa nuova realizzazione vuole essere un omaggio al lavoro ben fatto, una celebrazione del capitale umano, della precisione e della delicatezza necessarie per produrre sia i sigari che le opere di eccellenza orologiera. In questo ci sentiamo molto vicini alla famiglia Fuente”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *