Secret Potion N.3: Bullfrog punta sull’audacia maschile

Bullfrog Secret Potion N.3

La barba è uno degli elementi distintivi dell’uomo moderno. E per coloro che scelgono di farsela crescere evitando di rasarsi quotidianamente, diventa indispensabile una cura maniacale del proprio aspetto. Bullfrog da sempre è attento al lato estetico e salutare della barba e propone trattamenti sempre nuovi per migliorarne l’immagine, anche in virtù delle tendenze del momento.

Si chiama Secret Potion N.3, l’ultimo profumo nato in casa Bullfrog, si tratta del profumo della libertà: il vento addosso, la motocicletta che romba, mulinelli di sabbia alzata dalle ruote, e i pensieri che si allargano con gli orizzonti.

Secret Potion N.3 è il terzo segreto di Bullfrog, dopo le atmosfere proibite degli speakeasy anni ’20 con Secret Potion N.1 e i misteri d’artista fatti d’inchiostro e formule magiche di Secret Potion N.2.

Le tre pozioni magiche firmate Bullfrog

Secret Potion N.1, un cocktail olfattivo confidenziale ed estremamente elaborato, che imprigiona in un flacone da distillato illegale i tradizionali elementi dell’atmosfera degli speakeasy anni 20. Attività lecite come le barberie che clandestinamente nascondevano nel retro bar che servivano alcolici, in quel periodo vietati.
Secret Potion N.2, una fragranza che trae ispirazione dalle vibrazioni emanate dallo studio dell’artista spagnolo Ramon Maiden. Le pungenti note metalliche della penna e il cuore oscuro dell’inchiostro si mescolano in questa miscela rivoluzionaria piena di mistero e simbolismo.

Secret Potion N.3, un distillato audace e rombante come un viaggio in moto: si apre con note di testa marine che evocano la sensazione di accelerazione della partenza, si anima nel cuore con note aromatiche come lo scoppiettio del motore e in fondo richiama la terra battuta dal sole con spezie calde e polverose.

Come si utilizza
Si massaggia una noce di prodotto e si risciacqua abbondantemente, la sensazione è quella a cui la Secret Potion N.3 è ispirata: uno spericolato spettacolo che affonda le sue radici nella New York di inizio ‘900 dove i motociclistici si esibivano in audaci acrobazie all’interno di un angusto cilindro di legno. Lo show è stato poi portato in giro per il mondo, è arrivato in Russia con il nome “Russian Devils” e, infine è approdato in Italia grazie alla volontà di un grande amico di Bullfrog, Davide Terrenghi, che sa che il mondo delle moto è fatto di odori, amori e tremori. Il cocktail olfattivo di Gel-Doccia Secret Potion N.3 non è racchiuso in un cilindro di legno ma in un flacone compatto e comodo da portare sempre con sé, anche nel week-end, anche quando si parte, su due piedi o su due ruote, per una nuova avventura, targata Bullfrog, naturalmente.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *