Articoli

Bioeconomia: le start up ci puntano con decisione

La Bioeconomia potrebbe essere un forte fattore di sviluppo nei prossimi anni. Oggi in Europa vale circa 2.200 miliardi annui e garantisce il lavoro a oltre 18 milioni di persone. Quella italiana – terzo mercato europeo dopo quello tedesco e francese – vale oltre 260 miliardi (8,3% del Pil) e occupa 1,7 milioni di persone.

Continua a leggere

Italia Startup promuove un Marketplace per le start up!

Una vetrina per mettere in luce i prodotti e i servizi delle start up. Si tratta del progetto “Marketplace delle startup e per le startup” promosso da Italia Startup.

Continua a leggere

,

Microsoft for Startups: arrivano 500 milioni di dollari per le nuove imprese

Microsoft crede nelle start up e ci crede da sempre. L’ultima conferma arriva dalla scelta dell’aziende statunitense di investire 500 milioni di dollari nei prossimi due anni in Microsoft for Startups, un nuovo programma globale che offre agli startupper la possibilità di accedere a risorse tecnologiche, modelli di business e a un network di partner e contatti con l’obiettivo di accrescere la base clienti e di conseguenza il business delle startup stesse.

Continua a leggere

Start up: la crescita e le problematiche per cominciare

Start up che guardano al futuro, con imprese e idee innovative: un fenomeno che in Italia ha preso piede con una rapidità sorprendente, tuttavia, le distanze con la maggior parte delle altre superpotenze economiche sono elevatissime.

Continua a leggere

Incubatori e acceleratori: il primo report sull’impatto sociale in Italia

Incubatori, ovvero il modo migliore per start up e giovani professionisti per farsi guidare nel mondo degli affari. A volte, infatti, a fronte di una buona idea, ci sono situazioni in cui per i giovani manager è difficile arrivare ad ottenere risultati tangibili. Ed ecco che entrano in ballo gli incubatoi di start up.

Continua a leggere

Come avviare una start up senza investimenti

Considerata la stazionarietà del mercato del lavoro negli ultimi anni in Italia, avviare una nuova realtà aziendale può rappresentare uníinteressante soluzione professionale; l’ostacolo finanziario in entrata e le tempistiche burocratiche necessarie per l’avviamento, spesso fanno desistere i potenziali neo-imprenditori.

Continua a leggere

Le imprese punteranno sempre più sul digitale. Ecco perché e come!

Le imprese puntano sempre più sul digitale. Cresce, infatti, l’interesse per l’open innovation e il ruolo delle startup, ma meno di un’azienda su tre ha già iniziative di questo tipo. Il 38% delle imprese, però, collabora con le start up. Vi è una costante crescita del budget ICT, che nel 2018 aumenterà per il 36% delle aziende, con un tasso stimato fra l’1,8% e l’1,9% e con investimenti concentrati su Big Data Analytics, Dematerializzazione e sistemi ERP. Nel 39% delle imprese è presente un budget per il digitale anche in altri Linee di Business.

Continua a leggere

Start-Up&Home mette le ali a giovani imprenditori e professionisti

Un percorso per mettere le ali alle start up che operano nel Lazio. Dunque, destinato a giovani professionisti e imprenditori che hanno una buona idea di business, ma non riescono a metterla in pratica. Con questo intento nasce Start-Up&Hope, iniziativa lanciata oggi da Manageritalia Roma, in partnership con ANP (Associazione nazionale dirigenti e alte professionalità della scuola) e con il supporto di Lazio Innova.

Continua a leggere

Entrepreneurship Festival: incontro fra manager e studenti. E il miglior progetto diventa una start up…

Un momento di incontro fra il mondo dell’imprenditoria e quello studentesco. Questo è l’obiettivo dell’Entrepreneurship Festival, la giornata europea dedicata all’imprenditoria, organizzata da ESCP Europe in contemporanea domani – 16 novembre – in tutte le sedi della Business School internazionale (Berlino, Londra, Madrid, Parigi, Torino e Varsavia).

Continua a leggere

Qualunque cosa accada, noi siamo lo start up di noi stessi!

Partiamo da un presupposto strategico. Qualsiasi sia il vostro orizzonte, una delle cose più importanti è che si focalizzino tutte le energie su un obiettivo ben definito. Quale? Lo sappiamo ormai a memoria, è la conoscenza. Qualche dato? Nei prossimi tre anni, è prevista una crescita di circa 15 milioni di persone altamente qualificate mentre per la domanda di lavoratori con qualifiche formali di basso livello è stimata in calo di circa 11 milioni. Continua a leggere

,

Da una start up innovativa nascono gli eScooter di MiMoto

Mobilità e sostenibile ambientale, sono due parole che in questi ultimi tempi vanno a braccetto. Anche sulla base di questo concetto nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza.

Continua a leggere

Chi sono gli startupper italiani? Italia Startup presenta l’identikit…

Start up, un fenomeno che in Italia sta riscuotendo un gran successo. Ma chi sono gli startupper italiani? Italia Startup, a seguito di una sua ricerca, ne mette in evidenza le caratteristiche principali.

Continua a leggere