A Coverciano dai Campioni d’Europa di Mancini arriva la nuova Fiat 500

Italia e Fiat 500

Alla vigilia dell’incontro di questa sera tra la Nazionale Italiana di Calcio di Roberto Mancini, Campione d’Europa in carica, a Coverciano si è presentata un’ospite d’eccezione, la Nuova Fiat 500, icona del brand torinese.

Tra la Fiat e la Nazionale azzurra il sodalizio è duraturo che vuole esprimere da sempre quei valori comuni capaci di spingere il Brand e la Federazione verso le sfide del futuro.

Fiat è Top Partner e Auto Ufficiale degli Azzurri nell’ambito di un accordo che prevede la fornitura di una flotta di vetture FIAT che accompagnerà lo staff FIGC in occasione delle partite ufficiali, delle amichevoli e dei ritiri.

Inoltre, il marchio spiccherà sulle divise da allenamento degli Azzurri e sugli spazi pubblicitari a bordo campo. Ulteriori iniziative coinvolgono le squadre, dalla nazionale maggiore alle rappresentative femminili e giovanili.

La nuova 500: urban style

La Nuova 500 è la vettura elettrica più venduta in Italia tra i modelli di ogni dimensione e prezzo: un risultato certamente importante che lancia in alto le ambizioni della Casa del Lingotto, tra le prime a puntare sulle motorizzazioni elettriche, per fornire le migliori soluzioni per una mobilità urbana sostenibile e affrontare al meglio le sfide del trasporto privato e condiviso, con al centro le esigenze dei clienti. 

Per questi motivi sono state scelte soluzioni tecniche e tecnologiche al top, puntando sul fattore autonomia. La nuova Fiat 500 percorre sino a 320 km – ciclo WLTP -, con batterie Lithium-Ion che hanno una capacità di 42kWh, e per ottimizzare i tempi di ricarica è equipaggiata con il sistema fast charger da 85 kW: per una ricarica sufficiente a percorrere 50 chilometri sono necessari solo 5 minuti. E per ricaricare l’80% della batteria ne occorrono 35. 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *