Come abbinare al meglio le scarpe e cinture da uomo

Se volete apparire in ufficio o nelle occasioni legate al tempo libero con un outfit impeccabile dovete imparare a dare importanza anche ai singoli dettagli.

Uno di questi è l’abbinamento tra cintura e scarpe, un fattore che spesso viene ignorato o considerato di poca importanza, ma che risulta essere uno dei pochi particolari da cui si distingue un uomo di successo, attento alla propria immagine e alla cura di ogni singolo dettaglio.

Di seguito andremo a vedere alcuni pratici e interessanti suggerimenti che vi permetteranno di abbinare al meglio le vostre cinture uomo con le scarpe. Indicazioni che ci vengono fornite dai professionisti del settore della moda maschile che operano nei punti vendita Boggi Milano e che fanno parte di quello che viene considerato il codice legato al mondo dell’abbigliamento. Un’azienda in costante espansione e livello internazionale e che rappresenta un brand d’eccellenza per quello che riguarda la moda maschilee l’espressione dell’eccellenza rivolta al businessman contemporaneo, cosmopolita e moderno. Entrare in un negozio Boggi Milano è un’esperienza speciale, in cui lo stile incontra la professionalità e la capacità di offrire una consulenza personalizzata e tanti suggerimenti utili come quelli che andremo a vedere di seguito.

Il primo dei suggerimenti per abbinare al meglio cintura e scarpe da uomo riguarda i colori, anche se per questa scelta non si deve parlare di abbinamento. Scarpe e cintura devono avere lo stesso colore, una regola facile e intuitiva in cui non potete commettere errori. Il secondo punto richiede maggiore attenzione, e riguarda l’abbinamento dei materiali, e dovete partire dallo stile della cintura che intendete indossare. Se è di pelle, liscia e con una fibbia non vistosa, si tratta di una cintura elegante e di conseguenza andrà abbinata con una scarpa stringata, classica e in generale con abiti formali. Se invece la cintura presenta un carattere più casual, ed è realizzata in stoffa o inpelle ma con inserti e fibbie particolari, dovrà essere abbinata a scarpe modello mocassini, stivaletti o sneakers.

Il terzo suggerimento è quello di prestare attenzione verso i particolari, soprattutto per quelli che contraddistinguono i vari modelli di cinture, in quanto vanno a determinare lo stile di quest’ultima. Una cintura in pelle che presenta una fibbia vistosa non può essere considerata classica ma bensì casual. Le decorazioni influiscono sull’abbinamento della scarpa, in questo caso non è necessario che le stesse siano identiche a quelle della scarpa, ma vanno evitate le contrapposizioni evidenti come ad esempio le borchiature con le stringate. Dovete avere solo un po’ di senso estetico e del gusto per trovare la giusta combinazione e non incedere in errori evidenti.

Infine ricordate che ogni scarpa ha la sua cinta, risulta quindi utile abbinare, per ogni paio di scarpe che possedete, la scelta di una determinata cintura. In questo modo quando andrete a vestirvi l’operazione di scelta risulterà molto più rapida ed efficace, così quando indosserete un particolare paio di scarpa avrete subito a disposizione la relativa cintura da indossare.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *