Acquisire le soft skills attraverso il team building

soft skills con il team building

Sempre più spesso, anche in aziende di medie e piccole dimensioni, sentiamo parlare di team building, che letteralmente significa costruzione del gruppo. 

Ma cosa si intende per team building? Al giorno d’oggi è un potente strumento che le aziende hanno a disposizione per creare gruppi di lavoro affiatati e allenarli alle tecniche di team working, così che possano affrontare più efficacemente le sfide che quotidianamente affrontano in azienda. Inoltre, le attività di team building, agendo sui rapporti personali, aiutano a creare un ambiente di lavoro più confortevole: sappiamo tutti che lavorare in un contesto in cui si ha collaborazione, fiducia e stima dei propri colleghi permette di migliorare la produttività.

Team working e soft skills: quale legame?

Un aspetto fondamentale del team working è imparare a usare le soft skills, ossia un insieme di capacità relazionali e comportamentali. Padroneggiare le soft skills è fondamentale, tanto quanto quello delle hard skills, ossia le competenze tecniche, derivanti dal percorso di studi e dalla formazione in un settore specifico: visti gli anni di studio passati a costruire le competenze tecniche (hard skill) perché non investire del tempo per migliorare anche le soft skill?

Le 14 soft skills fondamentali

Ma vediamo insieme quali siano le soft skills essenziali per un buon funzionamento del team working.

  1. Lavorare in team.
  2. Problem solving.
  3. Ascolto.
  4. Gestione dello stress.
  5. Empatia.
  6. Capacità organizzative.
  7. Affidabilità.
  8. Condivisione delle idee.
  9. Corretta comunicazione.
  10. Gestione dei conflitti.
  11. Persuasione.
  12. Spirito di cooperazione.
  13. Visione d’insieme.
  14. Trasparenza. 

Per i manager risulta ancora più importante la padronanza delle soft skill in quanto sono la base per coordinare efficacemente un team. In particolare un manager dovrà avere la capacità di delegare, l’apertura mentale, lo spirito critico e l’esaltazione delle capacità lavorative ed emotive di ogni collaboratore.

Per riuscire ad acquisire queste competenze, quindi, diventa fondamentale partecipare ad attività di team building aziendale, organizzate da società specializzate in questo settore.

Eventi di team building per aziende: le attività di Made in Team

Made in Team, ad esempio, si occupa proprio dell’organizzazione di percorsi ed eventi di team building aziendale, sia per medie che per grandi aziende. 

Made in Team mette a disposizione di ogni azienda un esperto team trainer che ne studia le caratteristiche e organizza attività apposite.

Tra le attività di team building organizzate da Made in Team troviamo le seguenti categorie:

  • SocialTeamBuilding®: l’obietto materiale delle attività di team building solidale come i progetti di SocialTeamBuilding® è quello di realizzare – lavorando in team – un bene utile per un terzo soggetto, come ad esempio la costruzione di parchi gioco per case famiglia.
  • Outdoor: nei team building “outdoor” il gruppo di lavoro vivrà un esperienza dinamica e divertente, fuori dal proprio quotidiano lavorativo, in cui l’obiettivo potrà essere raggiunto solo con la collaborazione di tutti i membri del team,
  • Investigative: si tratta di team building investigativi in cui il team dovrà analizzare indizi e risolvere intricati crimini attraverso brainstorming in cui i membri del team dovranno scambiarsi idee e “pensare fuori dagli schemi” come solo un “giallo” permette.
  • Creative: team building che stimolano la creatività del gruppo (Art Experience), ma anche l’ascolto (Drumming Team Building) e l’intraprendenza (Reazione a catena) dove ogni membro del gruppo contribuirà al risultato
  • Cooking: se ci pensate bene ogni attività di team building prevede che alla fine della stessa ci sarà un pranzo o una cena ad aspettare e rifocillare gli stanchi partecipanti. E nel caso del Team Cooking, se il team non riuscirà ad organizzarsi, cosa li aspetterà? Creatività, organizzazione, gestione dello stress, molte sono le soft skill che i team potranno allenare “dietro i fornelli”.

Queste attività creano sintonia nel gruppo di lavoro e, di conseguenza, migliorano il clima aziendale e il rendimento del team: per questo motivo e per tanti altri, il team building, oggi, è un’attività di estrema importanza in un’azienda!