Business, in Italia sempre più aziende investono nel digital marketing

digital marketing

Una delle grandi verità di questi ultimi anni è che le aziende italiane sono alla ricerca di nuove strade per fare la differenza e battere una concorrenza che si fa sempre più serrata e spietata, in qualsiasi settore e mercato. 

Proprio in un quadro generale di questo tipo, si inserisce la crescita sempre più incrementale, del settore del digital marketing. 

Entrando nel dettaglio e andando ad analizzare quelli che sono i dati emersi da una recente indagine condotta da Netcomm, si può capire meglio l’entità del fenomeno.

Digital Marketing: ecco su cosa puntare

La ricerca in questione è stata condotta sul settore e-commerce e sul settore retail, e ha fatto emergere dei dati estremamente importanti per capire in che direzione si stanno muovendo le aziende italiane. 

Solo nel 2018, i costi e gli investimenti nel settore del digital marketing sono cresciuti di una percentuale pari all’80%. Si tratta di un numero che fa ben capire la portata del fenomeno. 

Si investe, soprattutto, sul cosiddetto e-mail marketing, che al momento viene sfruttato dal 95% delle aziende già “digitalizzate”,  prese come campione per la ricerca. 

Mail marketing

Tutto ciò ha portato alla sempre maggiore diffusione di quelli che sono gli specifici software per inviare newsletter, come ad esempio Mail Marketing, che vengono reputati sempre più indispensabili nel ventaglio di strumenti a supporto del marketing e della comunicazione aziendale. 

L’e-mail marketing è uno dei canali principali per veicolare messaggi promozionali, per far conoscere i prodotti e servizi commercializzati, e mantenere più punti di contatto con i propri clienti, aumentando il tasso di fidelizzazione.  

Ci sono poi altri canali di comunicazione che, attualmente, vengono utilizzati dalle aziende per farsi conoscere a un pubblico sempre più vasto e potenzialmente in target: Il 51% delle aziende dichiara di utilizzare il canale programmatic, mentre il content e performance marketing risultano altresì diffusi e apprezzati.

Dai dati in questione, quindi, si capisce che le aziende italiane hanno deciso di fare degli investimenti sempre più sostanziosi sul versante del marketing digitale, con quest’ultimo che viene visto, finalmente, come il presente e futuro per aumentare redditività e crescita economica. 

Quello che accomuna canali e approcci, in questi casi, è il voler acquisire nuovi clienti. 

Attualmente, le aziende innovatrici si stanno muovendo in questa situazione, stando sempre più attente a dettagli che, fino a qualche anno fa, erano visti come un qualcosa di non necessario o addirittura di superfluo. 

Oggi che la tecnologia e il digitale stanno prendendo sempre più piede, risulta importante fare un passo avanti, sfruttando quelli che sono degli strumenti diventati importantissimi per qualsiasi tipo di business online e non. 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *