Comunicazione aziendale: qualcosa si muove

aziende-che-comunicano

Abbiamo più volte parlato dell’importanza del fattore comunicazione aziendale. Quelle che non comunicano, di fatto, non esiste, almeno rispetto a quelle che lo fanno.Fortunatamente sono sempre di più le realtà che decidono di investire in questo settore.

Secondo l’agenzia interinale Manpower Italia nell’ambito della sua indagine sulle Previsioni Manpower sull’Occupazione, che ha ascoltato il parere di 1.001 titolari di aziende, tra grandi, medie, piccole e micro, qualcosa cambierà a breve. Dallo studio, risulta infatti che malgrado le prospettive di assunzione rimangano negative (-3%), la tendenza è comunque in aumento di 5 punti rispetto allo scorso trimestre e di ben 11 rispetto all’anno passato.

Il 4% degli intervistati, incrementerà il proprio staff, prevede un calo nelle assunzioni mentre nel 78% delle aziende non vi sarà alcuna variazione. In pratica ad assumere saranno solo le imprese definibili come medio-grandi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *