Due nuovi Tesla Center a Roma e a Bologna

due nuovi Tesla Center

Tesla continua ad espandersi in Italia, trainata dal successo delle sue automobili completamente elettriche. Sono addirittura due i nuovi punti di riferimento che l’azienda creata da Elon Musk sta aprendo: i nuovi Tesla Center saranno a Roma e Bologna.

Quello della Capitale è già attivo fin dai primi giorni di luglio, mentre quello emiliano aprirà ufficialmente i battenti fra luglio e agosto. Due nuove sedi che vanno ad aggiungersi a quelle di Milano e Padova.

Il servizio di assistenza Tesla in Italia

Per la manutenzione, Tesla è fa riferimento ai suoi Service Center e da una flotta di tecnici mobili, che si spostano in tutto il territorio della penisola e possono eseguire fino all’80% delle operazioni di manutenzione direttamente a casa o sul posto di lavoro del cliente, senza che questo abbia bisogno di raggiungere l’officina.

Per indirizzare il cliente verso la soluzione migliore, il team Tesla può sfruttare la connettività di Model S, Model X e Model 3: il 90% dei problemi può infatti essere identificato e diagnosticato da remoto, consentendo ai team di orientare il cliente nel modo più efficace tra una visita in officina o l’intervento di un tecnico mobile. E grazie agli aggiornamenti over-the-air, ovvero tramite etere e quindi da remoto, alcuni di questi problemi possono essere risolti con una semplice telefonata e l’installazione di una patch software. Davvero efficace.

Inoltre, come ormai in molti sanno, un veicolo elettrico richiede molta meno manutenzione rispetto a quelli con i classici propulsori termici.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *