,

Easy Mobility Edenred, nuovo strumento per il walfare aziendale

Damien Joannes_Direttore Welfare Edenred Italia

Uno strumento walfare al servizio delle aziende e dei professionisti che ne fanno parte. Si chiama Easy Mobility Edenred, una vera e propria piattaforma modulare dedicata alla pianificazione e alla gestione degli spostamenti casa – lavoro, sviluppata in partnership con Movesion srl, società leader nel settore della mobilità. 

“L’offerta di soluzioni pensate da Edenred per la mobilità e il welfare aziendale grazie a Easy Mobility diventa ancora più ricca e in linea con le nuove esigenze espresse dal mondo dell’impresa e del lavoro – dichiara Damien Joannes, Direttore Welfare di Edenred Italia –  In un contesto come quello che stiamo vivendo, caratterizzato da cambiamenti radicali nella mobilità connessi all’emergenza sanitaria, diventa sempre più importante poter pianificare gli spostamenti, renderli più sicuri ed efficienti, in termini di tempo e di costi, e meno impattanti sul traffico e sul conseguente inquinamento. Lo strumento che abbiamo sviluppato con il fondamentale contributo di Movesion offre, grazie all’innovazione tecnologica, risposte immediate a tali esigenze, in grado di adattarsi ai cambiamenti e che contribuiscono a migliorare la qualità della vita dei lavoratori e a rendere più efficaci i piani di spostamento casa-lavoro delle aziende”.

Cos’è e a chi si rivolge

Easy Mobility Edenred è uno strumento pensato per le aziende che vogliono sviluppare piani di spostamento casa – lavoro dei propri lavoratori e rappresenta una soluzione innovativa in grado di soddisfare le diverse esigenze legate al mobilita management, raccogliendo in un unico strumento tutte le informazioni legate alla mobilità e alla sostenibilità. 

Il funzionamento della piattaforma, molto semplice ed intuitivo: infatti, si basa sulla raccolta e sull’analisi, grazie a questionari web-based personalizzati, di tutte le esigenze e le abitudini dei lavoratori ovviamente legate al mondo della mobilità, integrate con informazioni connesse alla collocazione delle sedi aziendali e ai servizi di trasporto disponibili sul territorio.

Il monitoraggio in tempo reale dei dati acquisiti permette di avere una immagine della mobilità aziendale in tempo reale, dando la possibilità di sviluppare piani di intervento coerenti con i bisogni che emergono. Le azioni studiate dall’azienda, partendo dalle informazioni raccolte e con il contributo di un team qualificato di professionisti, rendono possibili risultati importanti in termini di qualità della vita dei lavoratori, ottimizzazione dei costi legati alla mobilità, adozione di soluzioni di spostamento meno impattanti sull’ambiente.

La piattaforma digitale è composta da moduli interattivi che offrono un ampio ventaglio di servizi che vanno dall’acquisto di biglietti e abbonamenti per il trasporto pubblico (Mobility Ticket), alla condivisione tra colleghi del percorso casa – lavoro (Mobility Pooling). Dall’aggiornamento continuo su notizie riguardanti mobilità e trasporto (Mobility News), alla possibilità di accedere a servizi di car sharing a prezzi agevolati (Mobility Sharing). Dalla ricerca del tragitto più adatto grazie alle funzionalità del miglior cerca-percorso multimodale (Infomobility), alla prenotazione in tempo reale del parcheggio (Parking). Dalla possibilità di visualizzare posizione e orari delle navette aziendali (Shuttles), alla  raccolta in un unico modulo di tutte le app dedicate al trasporto pubblico, al car sharing, al bike sharing e al car pooling, indispensabili per la mobilità  (Modulo App). Un panorama completo e articolato di servizi e strumenti semplici da utilizzare e in grado di migliorare in maniera significativa la qualità degli spostamenti dei lavoratori e rendere più efficiente la gestione della mobilità aziendale. Il tutto introdotto dalla sezione Values, in cui l’azienda illustra il piano di intervento e le soluzioni adottate, i valori sui quali si basano, e sensibilizza i dipendenti su temi come la mobilità sostenibile e il rispetto dell’ambiente. 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *