Federico Buffa, maestro dello storytelling: una lezione per manager e imprenditori

Federico Buffa - storytelling

Federico Buffa consiglia i manager su come fare storytelling

Federico Buffa, maestro dello storytelling svela i suoi consigli per raccontare le aziende. E già, perché oggi le aziende si raccontano, non si presentano. Anche le più giovani hanno storie da raccontare, aneddoti curiosi che le rendono particolari. Storie. Una parola chiave per chi racconta in genere eventi, ma anche personaggi. È il caso di Federico Buffa, giornalista e narratore di grandi racconti televisivi, che ha incontrato oltre 600 imprenditori, provenienti da tutt’Italia, a Milano per approfondire le migliori strategie di storytelling aziendale.

Federico Buffa: “Per raccontare un’azienda…”

“Per raccontare un’azienda bisogna rispettare le sue ossessioni”, ha dichiarato Federico Buffa durante l’evento COMUNICAZIONE EFFICACE E STORYTELLING organizzato da Performance Strategies di Marcello Mancini.

“Quando ti chiedono di raccontare la storia o un particolare successo di un’azienda non è mai facile, perché ognuna incarna la propria etica e, nel caso di aziende straniere, una cultura diversa”, ha dichiarato Federico Buffa durante il seminario di Performance Strategies, Toyota, ad esempio, tutte le mattine fa cantare l’inno dell’azienda ai propri dipendenti. Allo stesso modo, Mercedes investe moltissimo sui servizi al cliente dopo l’acquisto della vettura” ha proseguito Buffa. “Ogni azienda ha la sua etica e una particolare ossessione che va sempre tenuta in considerazione per una comunicazione efficace. A volte può sembrare un dettaglio irrilevante o bizzarro, ma spesso è proprio grazie a queste piccole cose che l’azienda in questione raggiunto il successo”.

Lo storytelling è oggi per molte aziende una vera e propria risorsa di marketing che permette di instaurare un rapporto dialogico tra brand e pubblico di riferimento che vada oltre il semplice racconto d’impresa.

Durante l’incontro, non sono mancati molti suggerimenti pratici per i manager presenti, a partire da quelli sull’alimentazione, l’allenamento della memoria, la respirazione e l’intonazione della voce.

“Il mondo di oggi è fatto di gente che racconta storie” ha affermato Marcello Mancini, CEO di Performance Strategies che ha organizzato  l’evento, “È grazie alle storie che produciamo valore per noi stessi e per il nostro brand, con l’obiettivo di lasciare un segno in chi ci osserva e far nascere in lui il desiderio di farne parte”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *