,

Intraprendere un progetto innovativo: 4 consigli top

covid-19 innovazione

Fare impresa oggi non è semplice, fare impresa che sia innovativa lo è ancor meno. Ecco perché Officine Innovazione, società di Deloitte specializzata in innovazione, ha condotto un’indagine con la collaborazione del network di SMAU su più di 130 aziende – tra cui startup, PMI e Corporate – che hanno sviluppato un progetto innovativo sul territorio italiano, per capire quali siano i passi che un’azienda deve fare per far sì che intraprenda un progetto davvero innovativo, da cui sono emersi 4 consigli da seguire.

4 consigli da seguire per realizzare un progetto innovativo

  • Quasi 1 azienda su 2 (46%) ha fatto emergere come prima sfida la definizione di un business model efficace.

Questo soprattutto per le PMI e le grandi aziende, in cui la percentuale di rispondenti sale quasi al 60%. Il business model è ritenuto elemento essenziale nel rendere scalabile la propria idea e trasformarla in un business remunerativo, oltre che nell’identificazione della value proposition.

  • Il 35% del campione messo in evidenza la necessità di creare un network,ossia mettere insieme le giuste connessioni per accedere alle risorse, umane e finanziare, e trovare dei partner chiave per guidare lo sviluppo del proprio prodotto e l’accesso al mercato.

Il bisogno di un network consolidato, come mostra evidenzia lo studio, si intensifica una volta superata la fase iniziale. E se non si riesce a soddisfarlo, sarà difficile stringere quelle relazioni che permettono di far crescere il proprio progetto innovativo.

  • Comprendere le reali esigenze del mercato nel quale ci si va ad inserire è fondamentale.

Vendere un prodotto che non serve, che non soddisfa le esigenze del proprio mercato di riferimento ed è il primo motivo per cui un’azienda fallisce, come sottolineato da 1/3 dei rispondenti (33%).

  • Come per tutte le imprese, risulta indispensabile una buona gestione delle risorse finanziarie.

Il quarto elemento sfidante per superare la fase di ideazione e progettazione è la gestione delle risorse finanziarie, come confermato dal 29% del campione. Ovviamente se è importante per una grande impresa, lo è ancor di più per una startup.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *