, ,

Lorenzo Tiberi: “Ecco cosa potete fare con… Teamleader!”

Al fianco di aziende e professionisti per supportarli nel percorso della digital transformation. Questo è uno degli obiettivi primari di Teamleader, un’azienda tecnologica con oltre 150 dipendenti che, attraverso l’omonima piattaforma gestionale e strumenti software e di consulenza specifici, segue quotidianamente più di 10.000 PMI e 30 mila utenti.

Anche in Italia, Teamleader è molto attiva con il suo team milanese che si pone l’obiettivo di diventare facilitatore nella diffusione di strategie di crescita intelligenti e di accompagnare i propri clienti verso un cambio di paradigma e un’apertura consapevole agli attuali processi di business del mercato online. Per comprenderne al meglio le strategie e conoscere i mezzi che mette a disposizione della sua clientela, abbiamo intervistato Lorenzo Tiberi, Sales Manager di Teamleader, che ci ha svelato quali sono le metodologie di azione dell’azienda e dei suoi sistemi.

Da start up ad azienda di successo: Quali sono stati i fattori che vi hanno condotto ad una crescita tanto rapida?

La crescita è stata veramente veloce, da un giorno all’altro abbiamo realizzato che non eravamo più una start-up ma eravamo un’azienda europea che si trova a competere con molte imprese che, solamente un anno fa, sembravano irraggiungibili. Ripensandoci a freddo credo che siano molti fattori che ci hanno consentito di crescere a questo ritmo. Ma alcuni sono stati sicuramente più rilevanti di altri. Sicuramente il software stesso nel panorama dei CRM ha tre caratteristiche che lo rendono adatto alle imprese europee: per prima cosa il flusso di lavoro all’interno di Teamleader è molto lineare, questo deriva dal fatto che lo strumento è nato all’interno di un’azienda per espletare tutti i processi aziendali in un’unica interfaccia e questa caratteristica è rimasta e ci distingue da molti software in cui i vari moduli sono stati “incollati” in un secondo momento. Il secondo fattore è la semplicità di utilizzo, a detta dei nostri clienti, ma anche provando altri software, si realizza che il nostro è uno degli strumenti più facili da usare ed è molto intuitivo. Infatti molte volte ci capita sentire dai nostri prospect la frase “è molto semplice, ho già capito come si usa!”. Il terzo fattore da non sottovalutare è il prezzo, la differenza con i competitor è abbastanza netta rispetto ad alcuni software, senza contare l’assistenza gratuita, siamo più economici del 25%-30%. Con altri software di fascia alta invece il confronto è ancora più netto, con i software più famosi a volte si arriva anche a risparmi molto più cospicui. Gli altri due fattori che ci hanno consentito di scalare così rapidamente, riguardano la mentalità aziendale e le persone che lavorano a Teamleader. Il nostro approccio Customer Centric si vede subito dal primo contatto, infatti c’è un servizio di consulenza in lingua continuo che accompagna il prospect fino a diventare cliente e poi per tutta la loro vita siamo a disposizione dei nostri clienti, senza costi aggiuntivi, non molti altri software fanno la stessa cosa. Ultima cosa, ma non meno importante, sono le persone, lavorare in un ambiente multiculturale con i colleghi sempre disponibili ad aiutarti e che vogliono far crescere l’azienda fa sicuramente la differenza!

Quali sono i servizi principali che offrite alle aziende?

Alle aziende nostre clienti offriamo la possibilità di utilizzare il nostro software in abbonamento senza dover installare nulla sul PC e con la possibilità di connettersi in mobilità. Con la nostra piattaforma i nostri clienti possono utilizzare vari moduli tra cui il CRM base, che consente di gestire tutti i loro contatti, gestire il processo di vendita e di preventivazione, gestire le attività da fare e la propria agenda; il modulo Progetti che consente di programmare tutte le attività dei propri colleghi relativi ad una commessa, avere una chiara idea dell’andamento e delle scadenze, capire quanto ci costa realizzare una commessa oppure semplicemente capire qual è il grado di occupazione delle risorse aziendali; il modulo Fatture consente di gestire la fatturazione direttamente da un preventivo, collegata alla consuntivazione di un lavoro o al budget di un progetto; si possono, inoltre, gestire gli abbonamenti verso i nostri clienti in maniera automatica ed impostare solleciti in caso di mancato pagamento. L’ultimo modulo è quello del Ticketing e serve per gestire le richieste di assistenza che provengono dai propri clienti, organizzare tutte le risposte, pianificare la risoluzione e tenere traccia in maniera ordinata. Gli altri servizi che offriamo sono di tipo consulenziale, a tutti i nostri potenziali clienti offriamo una consulenza gratuita, efficace per permettere loro di capire se il nostro strumento è adatto alla specifica attività. Ai nostri clienti offriamo un servizio di assistenza continua per telefono o ticket. Ma il servizio a più alto valore aggiunto credo sia la fase di Onboarding: una consulenza di 3 mesi per i nuovi clienti che li aiuta a capire come implementare ed impostare al meglio Teamleader per le loro esigenze.

Quali sono quelli a cui le aziende fanno più ricorso?

Il modulo CRM associato al modulo Progetti risulta essere l’accoppiata vincente per l’Italia, quasi un’azienda su due compra entrambi i moduli, perché assieme consentono di gestire il potenziale cliente dalla fase di vendita fino alla fase di realizzazione del lavoro, senza perdere nessuna informazione e con un flusso di lavoro lineare ed efficace. L’altro servizio offerto, a cui tutti fanno ricorso, è quello di consulenza: quasi tutti i nostri clienti parlano con i nostri consulenti prima di acquistare il software e tutti usufruiscono del servizio di Onboarding che li aiuta a capire come impostare il software in maniera ottimale. Questo servizio di consulenza è sicuramente quello che ci differenzia da molti nostri competitor che lasciano acquistare il software senza un contatto e molte volte non offrono l’assistenza in lingua. Soprattutto se consideriamo che entrambi questi servizi sono gratuiti!

Quali sono gli strumenti con i quali funzionano i vostri servizi?

Usando Teamleader puoi continuare a lavorare con i tuoi software preferiti, infatti si possono integrare e sincronizzare più di 150 altri strumenti. Sicuramente le integrazioni più usate sono quelle con la Suite di Google (Gmail e Calendar), o con Outlook, Mailchimp e Dropbox. Però ci sono moltissimi altri tipi di integrazioni: a partire da programmi per generare form e landing page per automatizzare la lead generation, con dei software che ti consentono di far pagare online le fatture ai tuoi clienti, con e-commerce, con strumenti di business intelligence e con molti altri ancora. Per scoprirle tutte basta visitare il nostro Marketplace. Inoltre, per far crescere ulteriormente questo numero, abbiamo appena lanciato un fondo di 1 milione di euro per consentire a tutte le software house che vogliono integrare le proprie soluzioni software con il nostro sistema di avere un contributo economico, l’obiettivo è arrivare a 1000 integrazioni entro il 2020!

Teamleader è un partner nella gestione dei rapporti interni e con i clienti: cosa può fare chi in termini pratici chi sceglie la vostra azienda?

Può gestire le relazioni con clienti e prospect dal primo contatto fino alle richieste di assistenza. Dunque puoi curare la trattativa, fare il preventivo, fatturare, organizzare la realizzazione della commessa e puoi rispondere alle richieste di assistenza. Quindi puoi espletare tutto il processo di relazioni con il cliente in un unico tool, evitando uno “spezzatino” di strumenti che causano perdita di informazioni e inefficienza, che poi vengono proiettate sul cliente di conseguenza. Invece facendo tutto in una piattaforma puoi riuscire ad essere veramente customer centric!!

Vendite, contatti, fatture, persino la “gestione del tempo”: in che modo gestite tutti questi dati e come li mettete a disposizione poi delle aziende?

I dati dei nostri clienti sono trattati nel pieno rispetto del nuovo regolamento GDPR di cui così tanto abbiamo sentito parlare. Sono state previste tutte le misure per garantire la massima sicurezza e riservatezza di ogni singolo dato dei nostri clienti. Teamleader utilizza i data center irlandesi di Amazon Web Services (AWS), che come noi rispetta appieno tutte le leggi relative alla protezione dei dati dell’UE, per gestire i dati degli utenti. Il sistema offre un’archiviazione ridondante e un backup automatico dei dati. L’architettura del nostro server e la connettività di rete sono completamente ridondanti, per cui Teamleader continuerebbe ad essere accessibile anche se un componente hardware dovesse smettere di funzionare. Il tempo di accessibilità è superiore al 99,9%, il che garantisce la continuità e la qualità del servizio. 

In particolare il CRM appare la funzione più importante: ce ne può parlare?

È il cuore del nostro software, comprende il CRM vero e proprio, ovvero le schede di ogni azienda o contatto dove si possono trovare tutte le informazioni relative ad essi. In maniera chiara e completa si possono trovare in un’unica schermata tutte le informazioni di anagrafica, i contatti di un’azienda, le trattative commerciali, le attività aperte (di qualsiasi tipo: chiamate, incontri, progetti, assistenza…), tutte le attività che abbiamo svolto con quella azienda nel passato e tutti i file collegati ad essa. In parole semplici hai tutto lo storico del rapporto con un tuo cliente e tutte le attività consultabili in ogni momento. In più abbiamo la parte di agenda dove si possono pianificare tutte le attività, chiamate e incontri (volendo già collegate al cliente o al progetto). Poi c’è la parte di Gestione delle vendite dove si può gestire la trattativa, fare il preventivo, monitorare l’andamento delle vendite e riuscire a non perdere nemmeno un’opportunità commerciale aumentando i ricavi. Insomma un modulo base dove c’è tutto quello di cui le aziende hanno bisogno per iniziare a strutturare i loro processi.

Tratto da Uomo&Manager di Giugno 2018

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *