LUISS ENLABS, altra call per le startup

LUISS ENLABS si conferma uno degli acceleratori di startup più attivi ed efficienti aprendo eccezionalmente una call da 80 mila Euro e 5 mesi di accelerazione per le startup digitali.

La call si chiuderà il 25 aprile 2016: la selezione avverrà durante il mese di maggio e il programma di accelerazione si svolgerà da giugno a novembre dentro la Fabbrica delle Startup nella Stazione Termini. Aperta, come detto, a startup digitali che abbiamo un team con competenze eterogenee e almeno un prototipo funzionante. Per candidarsi occorre compilare il form sul sito di LUISS ENLABS inviando un video di presentazione del team, un videopitch di 4 minuti e rispondendo a un accurato questionario sul proprio progetto.  Un team di esperti valuterà le candidature e inviterà le preselezionate per un incontro face to face, il cosiddetto Selection Day, nel mese di maggio durante il quale il team, l’idea, la tecnologia, il mercato di riferimento e i vantaggi competitivi saranno i criteri di selezione.

l programma di accelerazione di LUISS ENLABS è nato nel 2013 da una joint venture tra EnLabs, acceleratore fondato nel 2010 e controllato dalla holding di partecipazioni quotata in borsa LVenture Group, e l’Università LUISS.

Da quest’anno LUISS ENLABS offre un deal ancora più vantaggioso alle startup in accelerazione: 80 mila Euro (30 mila in cash per finanziare i primi investimenti durante il Programma e 50 mila per le facilities) investiti da LVenture Group, holding di partecipazioni quotata in Borsa, tramite Strumenti Finanziari Partecipativi (SFP) emessi dalle startup stesse che potranno essere convertiti in equity al termine del Programma di Accelerazione, per una quota del 9%, nel caso in cui la startup abbia dimostrato di essere in grado di ottenere risultati significativi dal mercato.

Nei 5 mesi del programma di accelerazione, le startup sono seguite giornalmente nel business development, investor networking, management e sviluppo tecnologico da un team esperto e da un Board of Advisors di oltre 50 membri. Inoltre, possono beneficiare di una posizione strategica nel cuore della città ospitate nella sede dell’acceleratore, uno spazio di oltre 2000mq all’interno della stazione Termini di Roma, dove possono entrare in contatto con un ampio network di investitori, corporate e istituzioni.

L’obiettivo di LUISS ENLABS è portare le startup a fatturare sul mercato e concludere un successivo round di investimento dopo la presentazione all’Investor Day con cui si conclude il programma.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *