Moleskine Open Innovation Program: una call interessante per start up e scaleup

Moleskine Open Innovation Program

Moleskine e Digital Magics a sostegno della creatività e il talento di chi vuole fare impresa ed ha idee innovative. Insieme, infatti, hanno dato vita ad un business incubator quotato su AIM Italia di Borsa Italiana, lanciano il progetto Moleskine Open Innovation Program: una call indirizzata alle start-up e scaleup italiane e internazionali.

L’obiettivo della call è individuare progetti innovativi che contribuiscono allo sviluppo dell’ecosistema di oggetti e servizi digitali delle collezioni Moleskine+, strumenti che uniscono elementi analogici e digitali, volti a facilitare i processi creativi e produttivi. Soluzioni che creano sinergie e contaminazioni, seguendo il paradigma Analog-Digital-Analog: il digitale a supporto dell’analogico e l’analogico in stretta connessione con il digitale.

I due mondi non si escludono a vicenda. Un progetto può prendere forma dall’insieme di appunti, visual thinking, libri, ricerche sul web, lavorazioni su pc, in un continuum analogico/digital. Moleskine immagina un futuro dove le persone possano navigare agilmente in questo continuum per fornire maggiore libertà alla loro immaginazione e ai propri processi di lavoro.

Le start-up e scaleup che parteciperanno alla call avranno l’opportunità di proporre il loro progetto, i loro prodotti e servizi, purché in linea con i valori del brand Moleskine (che si fondano su concetti chiave come: Cultura, Immaginazione, Memoria, Viaggio, Identità Personale) e che si basino su un modello di business scalabile in tutto il mondo e pensato per coloro che, lavorando, creando, inventando, viaggiando, hanno la necessità di organizzare le idee in relazione ai loro tempi e ai loro spazi.

Il progetto si rivolge a start-up e scaleup. Per selezionare le migliori idee a livello globale Digital Magics ha strutturato una rete di partnership con altri incubatori e acceleratori in Europa e negli USA.

I partecipanti selezionati riceveranno supporto da un team di esperti di Digital Magics e Moleskine, con cui lavoreranno a stretto contatto per definire insieme un piano strategico e un’idea da promuovere e annoverare nella collezione Moleskine+.

Fino al 24 settembre 2017 sarà possibile inviare la propria candidatura tramite il sito https://openinnovation.moleskine.com, dove si potranno trovare i termini per partecipare. Fra tutti i progetti inviati verranno selezionati 12 finalisti che parteciperanno il 26 ottobre 2017 al Moleskine Innovation Day, presso la nuova sede di Moleskine a Milano. L’Innovation Day coinvolgerà anche le risorse umane di Moleskine, diventando un vero e proprio momento di workshop e contaminazione con i giovani talenti e le neoimprese digitali.

“Il sostegno allo sviluppo e alla condivisione della cultura e della conoscenza è l’essenza del nostro brand”, dichiara Arrigo Berni, CEO di Moleskine. “Siamo entusiasti di essere partner di Digital Magics per il lancio del Moleskine Open Innovation Program. Attraverso la ricerca di nuove idee e il supporto all’innovazione, il programma riflette i valori Moleskine: premiare il talento, incoraggiare l’esplorazione e riconoscere l’importanza dell’autenticità”.

“La partnership con Moleskine ci onora e riempie di orgoglio. Moleskine rappresenta un brand di assoluta eccellenza nel mondo, un ‘lovemark’ del quale io sono personalmente innamorata” dichiara Layla Pavone, Amministratore Delegato di Digital Magics per l’Industry Innovation. “La vision e la lungimiranza del management di Moleskine sono stati il driver di questa partnership sull’Open Innovation, che ci ha portato ad organizzare e sviluppare un programma molto concreto e mirato, che si concluderà con un’importantissima opportunità per le start-up selezionate di lavorare a stretto contatto con il team di Moleskine e di avere la possibilità di vedere i loro prodotti e servizi integrati nell’offerta Moleskine+”.

Peter Jensen, direttore di Digital Innovation a Moleskine: “Siamo molto felici di avviare il Moleskine Innovation Program in partnership con Digital Magics. Il nostro brand è una piattaforma aperta per la creatività e ora anche il nostro business si apre a nuove forme di sviluppo nell’ambito digitale, in continuità con la nostra strategia. Questo progetto è un’estensione naturale della nostra evoluzione come brand e il continuo ampliamento e successo della categoria Moleskine+.Crediamo che questo programma beneficerà della nostra cultura di partnership e della creatività illimitata che contraddistingue la community delle start-up. Sono sicuro che questa stretta collaborazione con le start-up, ci aiuterà a portare sul mercato nuovi prodotti, applicazioni e servizi, che contribuiranno in modo autentico a supportare professionisti del mondo creativo nel loro quotidiano”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *