,

Perché scegliere il delivery per la pausa pranzo

pranzo al lavoro

Il Covid ha modificato il nostro modo di vivere, di lavorare e di mangiare. E già perché i tanti mesi trascorsi a casa lavorando in smart working, o come dice qualcuno, home working, ci hanno fatto rivalutare le nostre abitudini anche per ciò che riguarda l’attesissima pausa pranzo, in cui abbiamo spesso fatto ricorso ai vari operatori di consegne a domicilio. Prima del Coronavirus, in molti sceglievano un pasto frugale al bar, in pizzeria, o magari si portavano da casa cibi precotti o da consumare freddi. Oggi in molti preferiscono scegliere il delivery per la pausa pranzo per diversi motivi.

Perché il delivery è una buona scelta

Siete stanchi del solito bar, della rosticceria vicino all’ufficio o di dovervi portare la borsa frigorifera in ufficio? Il delivery è una risposta perfetta a questo genere di situazione. Dopo una mattinata di intenso lavoro, la pausa pranzo diventa l’obiettivo più raggiungibile per aver modo di mettere in stand-by la nostra mente. Mangiare in modo sano e corretto può aiutarci ad affrontare meglio il pomeriggio, ma molto spesso negli uffici non sono presenti forni a microonde o cucine nelle quali potersi preparare un piatto “decente”. Ed ecco che fino ad un po’ di tempo fa il panino o il pezzo di pizza erano una soluzione pratica. Ma da quando abbiamo imparato a sfruttare meglio le proposte di delivery, ci siamo resi conto che con pochi euro in più, possiamo mettere sotto i denti un pranzo decisamente migliore.

I vantaggi del delivery

Sono tanti i vantaggi dello scegliere il delivery per la pausa pranzo, primo fra tutti la possibilità di realizzare il proprio menu su misura, ordinando quel che più si desidera e potendolo consumare alla temperatura ideale.

Altro vantaggio è quello di poterlo fare ordinando in pochi clic su una delle tante app di delivery presenti sui vari store online, evitando di fare la consueta fila al bar o in rosticceria (cosa che in questo momento storico in particolare è auspicabile evitare) e pagando direttamente attraverso i sistemi elettronici.

Potete scegliere il tipo di cucina: infatti sulle app è possibile scegliere fra cucina italiana tradizionale, fast food, cibi etnici, ecc. In pochi minuti avrete sulla tavola tutto ciò che volete!

Inoltre il fatto di essere in ufficio, con i vostri colleghi, vi permetterà di risparmiare sulle spese di consegna: certamente arriverete alla soglia minima per cui la consegna è gratuita!

Ultimo, ma non ultimo, seppure consumerete il vostro pasto in ufficio, apprezzerete certamente il risparmio di tempo tra andare e tornare e potrete dedicare i minuti risparmiati per mandarmi un messaggio a vostra moglie, chiamare i vostri genitori o magari organizzare una partita di padel o calcio a 5 con i vostri amici!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *