Roberto Mancini nuovo ambassador di Paul&Shark

Roberto Mancini ambassador Paul&Shark

È l’allenatore della nazionale italiana di calcio, Roberto Mancini il nuovo ambassador di Paul&Shark, l’iconica casa di moda che da sempre è garanzia di eccellenza sia nella qualità dei materiali sia nelle lavorazioni.

Paul&Shark crea linee sportive, smart e di lusso combinando tessuti tecnici ed eleganti dettagli di stile. L’azienda e i suo nuovo ambassador Roberto Mancini condividono gli stessi valori e gli stessi interessi: il mare, la montagna, lo sport, l’avventura, e la difesa dell’ambiente.

In questa nuova avventura il tecnico azzurro collaborerà con Paul&Shark per una serie di capsule collection all’insegna di stile, sostenibilità, e tecnologia innovativa dei materiali.

Tre gli iconici look indossati da Mancini. C’è l’ispirazione velistica, in chiave lifestyle: giacca bianca con cappuccio Typhoon 20.000 Save the Sea in poliestere riciclata. 

La tecnologia Typhoon 20.000, engineered by Paul&Shark, è waterproof e windproof, ideale da indossare in barca o in città per affrontare con stile una giornata di vento o pioggia. Poi c’è pull Fisherman a coste blu in cotone organico con tasca laterale chiusa da bottone: l‘iconico maglione tradizionalmente indossato dai pescatori diventa must-have. 

Infine c’è Casual Friday, completato da pantaloni cargo in cotone organico stretch e sneakers in pelle total white l’eleganza senza tempo della riga bianca e blu di ispirazione Navy, declinata nel morbido pull girocollo Bretagne in cotone organico da indossare a contatto con la pelle o abbinato ad una polo in cotone organico piqué o ad una camicia di lino.

Dopo la partnership con il brand ambassador Antonio Giovinazzi, pilota dell’Alfa Romeo unico talento italiano del campionato di Formula 1, Paul&Shark si lega ad un altro personaggio sportivo di prestigio internazionale, che rappresenta in tutto il mondo lo stile e l’eleganza italiani.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *