Start-Up&Home mette le ali a giovani imprenditori e professionisti

Un percorso per mettere le ali alle start up che operano nel Lazio. Dunque, destinato a giovani professionisti e imprenditori che hanno una buona idea di business, ma non riescono a metterla in pratica. Con questo intento nasce Start-Up&Hope, iniziativa lanciata oggi da Manageritalia Roma, in partnership con ANP (Associazione nazionale dirigenti e alte professionalità della scuola) e con il supporto di Lazio Innova.

L’obiettivo? Far crescere nuove imprese e quindi favorire l’aumento dell’occupazione e lo sviluppo economico e sociale della Regione. Il debutto ufficiale sarà a Maker Fair Rome, dall’1 al 3 dicembre presso Fiera di Roma al padiglione 8 presso lo stand di Manageritalia Roma.

Il Lazio ha già un buon livello di imprese innovative, ma può e deve fare di più. Infatti, tra le startup innovative, incentivate e registrate dal MISE a giugno 2017, la Lombardia (1.694, 22,9%) prevale su Emilia-Romagna (808, 10,9%), Lazio (719, 9,7%) e Veneto (637, 8,6%).

A livello provinciale svetta Milano (1.160, 15,7%) su Roma (625, 8,5%), Torino (285, 3,9%) e Napoli (262, 3,6%). Le startup a prevalenza di under 35enni nella compagine giovanile sono 1.596 (21,2%) in Italia e un po’ più basse in Lazio. È soprattutto qui che il progetto vuole incidere.

Start-Up&Hope ha la carta vincente nel supporto fornito agli startupper dai manager associati a Manageritalia Roma, oltre che dai professionisti messi in campo dai partner. Un aiuto del tutto volontario, ma ad alto valore aggiunto, perché forte delle competenze distintive e della pluriennale esperienza maturata a livello nazionale e internazionale dai professionisti impegnati sul campo.

“Da tempo operiamo – dice Roberto Saliola, presidente Manageritalia Roma – per portare al territorio idee, progetti e realizzazioni concrete, impegnando in modo volontario tempo e competenze di tanti nostri manager associati. Con Start-Up&Hope facciamo un salto di qualità, offrendo un percorso “chiavi in mano” per mettere davvero le ali a chi ha le idee e spesso si blocca subito o nei primi mesi o anni per difficoltà varie. Lo facciamo scegliendo e accompagnando i migliori perché possano crescere sani e diventare forti, creando così occupazione e sviluppo a vantaggio di tutti”.

Gli aspiranti imprenditori saranno seguiti passo dopo passo e nelle fasi più delicate del loro progetto dai mentor che sono dirigenti, quadri ed executive professional associati a ManagerItalia Roma. Impareranno così a costruire e validare un business model, ad impostare e sviluppare un Business Plan, ad acquisire dimestichezza sui principali strumenti finanziari utilizzabili in fase di start up, ma anche a strutturare un pitch attraente da sottoporre a reti di business angeling o a fondi di venture capital. Per facilitare la trasformazione delle loro idee di business in veri e propri progetti imprenditoriali. Per passare veramente dall’idea all’impresa.

All’ANP l’importante compito di far conoscere il progetto nelle scuole e a Lazio Innova quello di essere, coerentemente con la sua mission, a sostegno dell’innovazione.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *