Articoli

Come curare la barba per valorizzare la propria immagine

In ambito professionale, l’immagine ha assunto un ruolo di crescente importanza, soprattutto per chi svolge un ruolo che preveda un contatto diretto costante con il pubblico. Tra gli elementi che maggiormente contribuiscono a determinare e valorizzare l’immagine maschile vi è certamente la barba, una prerogativa tornata in auge nella moda che si è imposta negli ultimi anni. Determinati contesti, formali e professionali, richiedono una barba ben curata, meglio se definita secondo uno stile ben preciso. A tale scopo, sono necessarie attenzioni quotidiane e, periodicamente, l’intervento di un barbiere di fiducia per mantenere la forma e il volume desiderati.

Come scegliere la barba ‘giusta’

La prima cosa da fare quando si decide di far crescere la barba, anziché rasarla tutti i giorni è scegliere la forma e lo stile che meglio si adattano alle proprie caratteristiche. A tale scopo, è necessario tenere in considerazione diversi fattori: la conformazione del viso, le caratteristiche del pelo, la distribuzione della barba e, non ultimo, la disponibilità a dedicarsi in maniera quotidiana (o quasi) alla cura della barba. Poiché la bontà del risultato dipende per lo più dalla densità di distribuzione del pelo (oltre che dalla qualità dello stesso), in presenza di una crescita irregolare, è bene optare per un semplice pizzetto oppure per una rasatura integrale; di contro, una barba compatta ma ispida e dura ha bisogno di molta cura e va tenuta tendenzialmente ad una lunghezza media, per evitare che diventi troppo difficile da gestire. 

Un’efficace cura della barba passa attraverso l’impiego di ritrovati ed accessori di qualità, optando per articoli di brand di consolidata esperienza nel settore, come ad esempio Goodfellas, i cui prodotti sono in vendita anche online, sugli e-commerce di rivenditori specializzati come Gaspa-Milano.

Cosa fare quotidianamente

Una barba ben curata è anzitutto il risultato di una routine quotidiana, da effettuare con prodotti specifici e di buona qualità; questo aspetto non va sottovalutato, in quanto anche la pelle necessita di trattamenti ed attenzioni, così da non venire danneggiata durante la rasatura.

Ragion per cui, specie durante la crescita ‘preparatoria’ alla definizione della barba, può essere utile ricorrere ad un balsamo, per tenerla profumata e lenire eventuali prurito e irritazione. Una volta ottenuti la lunghezza ed il volume desiderati, la cura della barba consiste principalmente nel mantenere la definizione dei profili, rasando con sufficiente regolarità le zone del viso da lasciare glabre per evitare un antiestetico effetto ricrescita. In aggiunta, la barba va lavata tutti i giorni, asciugata e tenuta in ordine, aiutandosi con un apposito pettine (i più pregiati sono in osso); dopo di ché, è possibile applicare nuovamente il balsamo, oppure un olio da barba, per conferire al pelo maggiore lucentezza. Per quanto riguarda i baffi, esistono prodotti appositi (cera) che consentono di modellarli a piacimento.

Definizione della barba

In base allo stile prescelto, la rasatura necessaria per definire o scolpire la barba varia sensibilmente. Per la regolazione della lunghezza, è possibile ricorrere ad un rasoio elettrico, dotato di un pettine regolabile per impostare il taglio; questo accessorio è particolarmente utile per mantenere costante la lunghezza del pelo e, di conseguenza, non è adatto per uno stile ‘scolpito’ o ‘sfumato’. Barbe di questo tipo richiedono il taglio da parte di una mano più esperta, in grado di modulare la lunghezza progressiva del pelo (un accorgimento indispensabile per alcune tipologie di barba, come ad esempio il pizzetto a becco d’anatra). 

Per la definizione dei profili, invece, si possono utilizzare un rasoio comune oppure uno a mano libera, per chi non vuole rinunciare ad un tocco di manualità tradizionale. Ciò che conta è ammorbidire il pelo con acqua calda e passare il rasoio con mano delicata, per evitare di danneggiare la pelle.

,

Farsi crescere la barba per esprimere la propria personalità

Sempre più uomini scelgono di farsi crescere la barba. Più o meno lunga, non è importante, ma viene da molti considerato un “accessorio di bellezza”. Ma la barba trasmette molto di più: serve per esprimere la propria personalità.

Attraverso lo stile della propria barba, gli uomini incerti ma ambiziosi possono riprendere il controllo, esprimendo la propria individualità senza alcuno sforzo.

Braun, tra le aziende leader mondiali per gli strumenti dedicati alla bellezza maschile ma non solo, ha lanciato una novità mondiale: il manifesto “Say It With A Shave”, approfondendo al suo interno i comportamenti che riguardano i 10 tratti maschili più desiderabili e aiutando così gli uomini a scoprire il look perfetto che fa per loro.

Analizzando le risposte di oltre 1.000 uomini italiani e degli insight del Behaviouralist e del Grooming Expert Jez Rose, Braun ha ideato nuovi rasoi per aiutare gli uomini a esprimere sé stessi attraverso il look della propria barba.  

Per far capire quale sia il look perfetto per ciascuno, Braun si è rivolta al Brand Ambassador e Barber Dan Gregory per mostrare come fare. Con la flessibilità e la versatilità dei rasoi Braun Series 5, 6 e 7, qualsiasi personalità può prendere vita, esprimendola al meglio tramite la propria barba.

Il Behaviouralist Jez Rose ha commentato: “La campagna ‘Say It With A Shave’ di Braun arriva in un momento importante in cui sempre più gli uomini cercano di rendere nota la loro personalità attraverso lo styling della propria barba. La libertà di espressione individuale, la creatività e la fiducia in sé stessi sono tutti fattori importanti per il benessere psico-fisico di ciascuna persona. Con i nuovi Series 5, 6 e 7 che rendono più facile che mai la creazione di un’ampia gamma di stili, gli uomini possono esprimere facilmente e prontamente la loro personalità e identità, attraverso lo stile della propria barba. La salute mentale e l’inclusione sociale sono aspetti importanti a livello globale e la campagna di Braun arriva in un momento in cui gli uomini non hanno mai avuto così tanto coraggio di esprimersi al meglio”.

I risultati del sondaggio Braun

Cosa ci ha detto il sondaggio effettuato da Braun? I risultati sono piuttosto indicativi…

  • Il 47% degli uomini ritiene che la barba sia un fattore importante per esprimere l’individualità.
  • Il 45% degli uomini crede che nel 2020 ci sia più libertà che mai di sperimentare con stile.
  • Il 30% degli uomini sente l’esigenza di cambiare lo stile della propria barba e la propria grooming routine una volta ogni due mesi. 
  • Secondo più di un terzo (42%) degli uomini intervistati la sperimentazione è il fattore trainante per motivare un cambiamento nello stile; per il 33%, invece, il reinventare sé stessi. 
  • Mentre la sperimentazione e il reinventare sé stessi sono il motore, l’unicità e la creatività sono l’obiettivo. Per il 51% degli uomini, l’aspetto creativo e unico è l’obiettivo principale per provare un nuovo stile di barba.
  • La sicurezza è di gran lunga considerata la caratteristica principale che rende l’uomo più desiderabile (25%), nonché una delle caratteristiche più importanti dell’uomo del 2020 (22%).

Si allarga la linea Vintage Wilkinson Sword per i cultori della barba

Per gli appassionati, la cura della propria barba è qualcosa di cui potersi vantare. Ma bisogna avere anche i mezzi giusti per potersi radere nel mondo più corretto e confortevole possibile. Magari con un po’ di eleganza a far da sfondo. Questi sono i parametri su cui si basa la linea Vintage Wilkinson Sword.

Continua a leggere

Barba corporate: a chi sta bene e come si realizza questo stile di tendenza?

Sono passati i tempi in cui la barba era quel qualcosa di rude o addirittura del non curato e infatti oggi la situazione è totalmente cambiata. La barba nel 2020 è sinonimo di sicurezza e di una persona che invece si prende molta cura di sé.

Continua a leggere

Barba in ufficio? Ecco come curarla!

La barba in ufficio: sempre più diffusa

Portare la barba in ufficio è, al giorno d’oggi, una pratica piuttosto diffusa. Questo genere di look, tornato recentemente in voga, sta letteralmente spopolando in pressoché qualunque ambito. Sul posto di lavoro poi, questo tipo di stile, rafforza l’idea di una persona matura e affidabile, dunque risulta un tratto distintivo più che positivo. Continua a leggere

Tendenze per l’autunno di barba e capelli: ecco quali sono!

Barba e capelli: siamo pronti per l’autunno?

Arriva la nuova stagione e con l’autunno che si avvicina a grandi falcati, dopo un’estate bollente, è arrivato il momento anche di adeguare il nostro look. Ma quali sono le tendenze per l’autunno di barba e capelli? Bullfrog ci offre i suoi consigli per tornare al lavoro e alle nostre riunioni in condizioni apprezzabili.

Continua a leggere

Come ottenere una rasatura da vero professionista

Per avere successo nel mondo del business è necessario non lasciare nulla al caso, nemmeno il proprio aspetto, a cominciare dalla rasatura, che deve essere sempre impeccabile.

Continua a leggere

Bullfrog Botanical Lab: una linea di prodotti anti stress a base di canapa

Bullfrog Botanical Lab: anti stress per il viso

Sempre più spesso i barber shop sono divenuti luoghi simbolo per l’uomo moderno, in cui ritemprarsi e ricaricare le batterie. Farsi la barba o rifinire i baffi, tagliarsi i capelli, sono certamente un’esigenza, ma anche una scusa per sedersi sulla poltrona del barbiere, rilassarsi e lasciarsi coccolare da mani sapienti di professionisti e trattamenti specifici per migliorare lo stato di salute della propria pelle.

Continua a leggere

,

Le tendenze della moda barba a primavera: ecco le novità!

Moda barba, le tendenze della primavera

Le tendenze della barba a primavera? Il quesito più frequente è diverso: barba sì o no? Con l’arrivo della bella stagione, ci si interroga sull’opportunità di cambiare il proprio look e “alleggerire” il viso.

Continua a leggere

Moda barba: tutti gli stili della cura maschile

Negli ultimi anni la cura personale ha acquisito un ruolo sempre più fondamentale nella costruzione dell’identità maschile, ponendosi come la nuova normalità. Il look classico cede il passo alla ricerca dell’autenticità individuale, dettando nuovi parametri nella cultura, nelle relazioni e nelle stesse regole dell’attrazione.

Continua a leggere

Torna a Milano il Man’s World winter edition

Dopo il successo della prima edizione, tenutasi a maggio scorso, torna il Man’s World winter edition, l’evento internazionale dedicato all’uomo e alle sue passioni, a Milano dal 30 novembre al 2 dicembre 2018.

Continua a leggere

Quali sono i tagli di capelli maschili per questa Primavera-Estate 2018?

Quali sono i tagli di capelli maschili che andranno per la maggiore in questa Primavera-Estate 2018? Si sa, l’uomo moderno oggi tiene in modo particolare alla propria immagine, molto di più rispetto al passato: è molto più esigente e attento ai particolari. E l’acconciatura dei propri capelli, così come quella della barba, ha un ruolo molto importante.

Continua a leggere