Articoli

Land Rover Defender V8, l’evoluzione della specie

Potenza, ma anche prestazioni di livello velocità e accelerazione. Land Rover presenta il suo Defender V8. Il SUV inglese si svela in due varianti: la Defender V8 525 CV e l’ammiraglia Defender V8 Carpathian Edition mixano alla perfezione performance e capacità off road di primo livello. I prezzi della nuova Defender V8 partono da 120.600 Euro.

Potenza più velocità per la nuova V8

Alle tradizionali caratteristiche fuoristradistiche della Defender, ora si aggiungono quelle che derivano dalla grande potenza del 5.0 litri V8 Supercharged da 525 CV, che unito alle sospensioni riviste ed alla taratura della trasmissione, è l’emblema della Defender più veloce di sempre.

La potenza del V8 sovralimentato, abbinato alla trasmissione automatica ad 8 rapporti, è di 525 CV, con una coppia di 625 Nm. La Defender V8 90 accelera da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi e raggiunge i 240 km/h. I dati dei consumi e delle emissioni di CO2 sono rispettivamente 14,7 l/100 km e 332 g/km.

Per quanto concerne l’off road, invece, arriva il programma Dynamic del Terrain Response, disponibile solo sulle Defender V8. Questo supporta il guidatore nello sfruttare il carattere più dinamico e l’equilibrio del 525 CV, su asfalto e su terreni sciolti.

Iain Gray, Senior Manager, Powertrain Advanced Engineering di Jaguar Land Rover, dichiara: “Il 5.0 litri V8 Supercharged potenzia ulteriormente la personalità unica della Defender. La sonorità è fantastica, le prestazioni incredibili: guidarla è un vero piacere. Il nostro compito è stato quello di ottimizzare la taratura del gruppo motore/trasmissione della Defender, per ottenere reattività su strada e fine precisione in off-road – qualità che si dovevano aggiungere alle inarrestabili capacità all-terrain e di guado”.

Land Rover Defender V8

Estetica e non solo…

La Defender V8 vanta particolari esterni esclusivi che la rendono unica rispetto al resto della gamma: distintivi diversi, quattro speciali terminali di scarico e cerchi da 22″ in lega con finitura Satin Dark Grey. La Defender V8 è identificabile anche dalle pinze freni Xenon Blue e dai dischi freni da 20”.

Tante sono le possibilità di personalizzazione della Defender, grazie all’arrivo dei nuovi pack esterni: il Bright Pack, l’Extended Bright Pack e l’Extended Black Pack, che arricchiscono l’inconfondibile profilo della Defender con particolari esclusivi.

Ma la Defender V8 è anche supertecnologica: infatti, vanta una nuova connettività che è parte integrante degli aggiornamenti. L’infotainment Pivi Pro della Defenderha ora un nuovo ventaglio di scelte, inclusa la possibilità di avere il grande touchscreen da 11.4″*. La stazione di ricarica wireless con amplificatore di segnale integrato è ora di serie con il Comfort and Convenience Pack, per una maggiore praticità e qualità delle chiamate.

David Hemming, Chief Product Engineer di Jaguar Land Rover, dichiara: “Il lancio del V8 apre una dimensione nuova in termini di guida coinvolgente e capacità in off-road della Defender. Veloce e divertente, rappresenta il vertice della famiglia Defender, ed è tanto gratificante su strada quanto capace in off-road. Abbiamo anche aumentato l’appeal della famiglia Defender con nuovi modelli, i Pack opzionali e la nuova connettività: c’è veramente una Defender per ognuno”.

La Defender V8 Carpathian Edition

Più esclusiva che mai, la Carpathian Edition si basa sulla Defender V8 e vuole rappresentarne la più recente espressione del design, delle prestazioni e delle capacità, mentre la XS Edition, che sostituisce la First Edition che tanto successo ha riscosso, si distingue per un design su misura con specifiche migliorate sia all’interno che all’esterno della vettura. Si distingue per il tetto, il cofano e – per la prima volta – il portellone, in colore a contrasto Narvik Black. Fra i particolari esterni spiccano le finiture dei distintivi V8 Carpathian Edition, gli occhioni di traino Satin Black e le caratteristiche pinze freni Xenon Blue.

Gli esterni sono stati rifiniti con il Satin Protettive Film di Land Rover. Questa pellicola poliuretanica riciclabile semiopaca applicata alla carrozzeria, protegge in ogni situazione, dai graffi in parcheggio ai rovi in fuoristrada.

All’interno, la Defender V8 Carpathian Edition vede presenti gli stessi upgrade della V8, con accenti Miko Suedecloth e Robustec sui sedili, volante in Alcantara e soglie illuminate.

Defender XS Edition

La XS Edition, che come detto va a sostituire la versione First Edition, si posiziona al di sopra della SE e presenta un trattamento esclusivo per interni ed esterni; è disponibile in entrambe le versioni, 90 e 110.

Esternamente la XS si distingue per il trattamento in tinta di carrozzeria del rivestimento inferiore e degli archi passaruota, e per i cerchi da 20″ Satin Gray torniti al diamante. Le tinte esterne sono quattro: Silicon Silver, Hakuba Silver, Gondwana Stone e Santorini Black.

Nell’abitacolo interno, spiccano i sedili riscaldabili, a 12 regolazioni elettriche e con memoria, della XS sono rivestiti in Grained Leather, mentre la traversa è verniciata a polvere in colore Light Grey spazzolato. Le soglie illuminate in metallo completano gli interni. La XS Edition è disponibile con motorizzazioni P400 benzina, P400e Plug-in Hybrid Electric Vehicle (PHEV) e D250 Mild Hybrid Electric Vehicle (MHEV) diesel.

Land Rover Defender V8