Articoli

E-commerce: una nuova esperienza di acquisto

Attività di acquisto e vendita di beni e servizi su Internet, l’e-commerce ha registrato soprattutto di recente un vero e proprio boom, complici i tanti vantaggi offerti, tra cui in primis la possibilità di ricercare e “sondare” i prodotti ed i servizi online prima di procedere all’acquisto, e quella di ricevere quanto scelto in tempi brevissimi e ovunque si desideri. Senza ovviamente tralasciare il grande beneficio di poter effettuare l’acquisto stesso quando e dove più si preferisce, adoperando qualunque dispositivo (come computer o smartphone ad esempio).

Una nuova esperienza di acquisto, dunque, che cattura sempre più consumatori, affascinati da un sistema che fa della praticità e della convenienza i suoi punti di forza. E che vede, quale “condicio sine qua non” per la sua migliore espressione, una piattaforma semplice da adoperare e da implementare, potente ed in grado di soddisfare le esigenze dei clienti non solo di oggi ma anche di domani. Ma che richiede, al contempo, specifiche competenze tecniche e un aggiornamento continuo.

I fattori di successo

Se fino a qualche tempo fa ci si serviva del web per cercare le informazioni sui prodotti di interesse per poi acquistarli nei negozi fisici, ora invece la tendenza alla quale sempre più si assiste è quella di usare il web stesso anche per l’acquisto. Ed in questa tendenza un ruolo determinante è assunto dai marketplace, che attirano gli utenti e forniscono servizi non sempre sostenibili autonomamente dai tanti brand esistenti: arredamento casa, informatica ed elettronica di consumo, food, sono solo alcuni dei settori maggiormente attivi su queste piattaforme.

Amazon è senza dubbio il leader del settore, la più grande piattaforma di e-commerce al mondo, e pensare che originariamente l’azienda cominciò la sua attività come libreria online… quanta strada è stata fatta da allora! E quanto costante “ammodernamento” è stato al contempo necessario per conquistare i consumatori, attrarre traffico online e garantire la migliore esperienza di acquisto. 

La vendita di prodotti sul web, infatti, non è né semplice né immediata, richiedendo quelle competenze tecniche e quell’aggiornamento continuo a cui abbiamo fatto poc’anzi riferimento. Ed è qui, allora, che come vedremo di qui a breve, entra in gioco l’importanza di beneficiare di un’efficace servizio di consulenza Amazon con piani mirati e personalizzati in base alle necessità individuali.

In particolare: l’importanza di una buona strategia

Perché sia efficace e “vincente”, un’attività di vendita online deve poter contare su una strategia adeguata che tenga conto di tutti gli aspetti legati ad un progetto e-commerce: dalla definizione degli obiettivi ad una programmazione “ad hoc”, dall’analisi di mercato e dei concorrenti ad un problem solving efficace, solo per fare qualche esempio. Senza tralasciare quelli che sono i servizi supplementari, anch’essi di rilievo, come l’assistenza clienti prima, durante e dopo l’acquisto di un prodotto. 

La vendita su Amazon, in altri termini, richiede una consulenza adeguata, specie per chi è alla sua prima esperienza di vendita in tal senso e può sentirsi, per ciò stesso, disorientato o comunque in difficoltà. Giovarsi di una consulenza Amazon “strutturata”, dunque, si rivela come una preziosa risorsa e come la giusta soluzione per migliorare le proprie prestazioni e dunque i profitti, limitando al contempo il fattore stress. E per diventare, in definitiva, una realtà di successo.

Tutto quello che serve sapere per diventare un eCommerce Manager

L’eCommerce Manager è un professionista che possiede molteplici conoscenze del mondo eCommerce. 

Un aspetto fondamentale è la conoscenza del variegato mondo delle strategie e delle piattaforme con cui costruire il proprio store online.

Un ottimo metodo per iniziare con il piede giusto è la lettura di una guida approfondita sugli eCommerce.

Si tratta infatti del professionista che decide le mosse strategiche da eseguire in quanto conosce bene il prodotto, l’azienda, le strategie di marketing e di comunicazione da adottare.

Stiamo parlando di un ruolo importante con molteplici responsabilità e proprio per questo va affidato ad una persona estremamente competente che potrebbe decretare il successo o l’insuccesso aziendale.

Qual è lo stipendio medio?

Il volume degli eCommerce sta crescendo e questa figura professionale è sempre più ricercata.

Lo stipendio medio annuo per una figura senior può arrivare anche agli 80.000€/annui e per una figura junior intorno ai 25.000€/annui.

Cosa fa l’eCommerce Manager

Tutti i compiti dell’eCommerce manager hanno un unico obiettivo: aumentare le vendite.

Questa nuova figura dovrà gestire l’intero ecosistema dell’eCommerce della propria azienda posizionandolo al meglio nel mercato di riferimento adottando delle strategie di marketing di qualsiasi canale di comunicazione, come ad esempio il canale dei social network.

Non è quindi solamente una figura poliedrica dal punto di vista formativo ma anche una figura che deve essere in grado di collaborare con gli altri membri del team per far funzionare tutto al meglio.

Un eCommerce manager infatti si troverà a lavorare con figure come il social media manager, SEO specialist, advertiser specialist, designer e sviluppatori.

Lavorando assieme a numerosi ambiti come l’analisi delle performance per formulare strategie di marketing sempre migliori, analizzare il mercato per definire obiettivi sempre più congrui, creare il sito eCommerce e tutte le altre piattaforme di comunicazione aziendale come pagine social, ad esempio.

Come diventare eCommerce Manager?

Le competenze di un bravo eCommerce Manager sono variegate e molto ricercate nel nuovo panorama che si sta creando in cui ci sono sempre più acquisti online.

Dovrà essere competente in ambito economico, possedere doti organizzative e di gestione aziendale.

Sarà essenziale conoscere le dinamiche del web marketing, dei social media e della SEO per posizionare organicamente al meglio il sito web aziendale.

Un bravo eCommerce manager dovrà anche essere in grado di prendere le giuste decisioni dopo aver analizzato i dati provenienti dai diversi tool di analisi dei dati dell’eCommerce.

Ma per diventare eCommerce manager serve una laurea o basta un corso?

Sicuramente è apprezzata una laurea in economia e marketing o in gestione aziendale ma non è detto, poiché molte aziende apprezzano anche figure professionali che si sono formate attraverso corsi online e che sono in continuo aggiornamento data la velocità del mercato odierno.

Conclusione

Il mercato degli eCommerce è in continua crescita poiché, anche in Italia, le persone si stanno sempre di più affidando all’acquisto online.

Il lavoro e la concorrenza per le aziende aumenta e proprio per questo motivo la figura professionale dell’eCommerce manager è sempre più ricercata.

Si tratta di una figura con competenze variegate e che deve essere in grado di lavorare in team e avere un buon problem solving.

,

E-commerce, ecco quali sono i più popolari in italia

E-commerce, un nuovo modo di acquistare

Le abitudini di acquisto degli italiani cambiano di pari passo all’ingresso di nuovi e-commerce e modalità di pagamento, ma in Italia le potenzialità di sviluppo sono ancora moltissime.

Continua a leggere

E-commerce fa sempre più rima con business: il caso di Dan John

L’e-commerce per Dan John è un successo

Abbiamo parlato tante volte di come l’e-commerce oggi sia una componente essenziale nel mondo del commercio. La vendita dei prodotti online è oggi uno dei modi più semplici e utilizzati per fare il proprio shopping, comodamente seduti sul proprio divano. I businessman e le aziende non possono rimanere indifferenti di fronte ad una tale, immensa, opportunità. Ed infatti, chi prima, chi dopo, lo ha comunque compreso.

Continua a leggere

,

Come far funzionare un e-commerce in tempi rapidi

Far funzionare un e-commerce in tempi rapidi: non è semplice

Non basta metter su un bel sito di e-commerce per avere la certezza di avere successo. Come far funzionare quindi un e-commerce in tempi rapidi?

Continua a leggere

Cosa compra l’uomo online? Queste sono le ultime tendenze…

L’uomo è sempre più fashion: ecco cosa compra online!

L’uomo moderno punta sempre più al fashion. Lo abbiamo ribadito più volte: oggi c’è una maggiore ricerca dell’eleganza, ma soprattutto di una identità personale. E il mondo del web offre ispirazioni importanti.

Continua a leggere

Massa Boutique, un e-commerce moderno e ricco di spunti

La ricerca dell’eccellenza e della qualità del servizio sono da sempre parole chiave nel mondo del business, soprattutto per chi vende prodotti e servizi. Perché l’uomo moderno oggi cerca proprio questo: gli piace essere rispettato e seguito anche mentre fa shopping.

Continua a leggere

,

Vendita a domicilio: 5 motivi per cui sarà una tendenza nel 2019

Il vero business del nuovo anno sarà quello che permetterà ai consumatori di muoversi il meno possibile e perdere poco tempo. E se l’e-commerce si sta radicando sempre più come modello di vendita, è altrettanto vero che il desiderio di avere un contatto umano è più che mai un fattore.

Continua a leggere

Volano gli acquisti online, l’e-commerce cresce senza sosta

Negli ultimi anni i consumi degli italiani hanno viaggiato con due velocità differenti, la differenza sostanziale sta nel modo in cui sono fatti gli acquisti. Da una parte abbiamo una vendita al dettaglio sempre più in crisi, e una grande distribuzione che tiene il passo seppur con qualche sofferenza di troppo. Dall’altra abbiamo l’e-commerce, con la vendita online che continua nella sua inarrestabile crescita.

Continua a leggere

,

E-commerce: il caso della Suzuki JIMNY SAKIGAKE

Alla faccia di quelli che ancora hanno dei dubbi. L’e-commerce, se fatto nei modi giusti, funziona e funziona anche bene. Vi vogliamo raccontare un caso, davvero clamoroso, nel mondo dell’automobile. Sono, infatti, state sufficienti 40 ore e 12 minuti a Suzuki, per vendere online i suoi 20 esemplari in edizione limitata di JIMNY SAKIGAKE.

Continua a leggere

È uscito Uomo&Manager di Dicembre! Ed è gratis!

Il numero di Uomo&Manager di Dicembre 2017 è uscito e ora è possibile scaricarlo gratuitamenteLa rivista edita da DCNETWORK di Valerio Di Castro Editore, è ormai da tempo un punto di riferimento prezioso nel settore del business e nella comunità dei professionisti di sesso maschile e questo le consente di intraprendere la via della distribuzione gratuita. Questo senza scalfire e compromettere la qualità del giornale stesso!

Continua a leggere

E-commerce in Italia: perché è conveniente acquistare prodotti online

E-commerce: quando ne senti parlare pensi subito ad internet collegato ad un acquisto tramite carta di credito.Ma in realta’ questo aspetto è solo una parte del processo che sta dietro al mondo del business dell’e-commerce.

Continua a leggere