Articoli

,

ScanSnap Cloud: ora si archiviano i documenti senza PC

Per caricare i file acquisiti sul proprio server, erano necesssari svariati passaggi. Bisognava innanzitutto digitalizzare i documenti, fossero questi di testo, immagini fotografiche o composizioni di vario tipo. Poi salvarli nelle memorie dei nostri device ed infine trasferirli sui server o sui cloud prescelti.

Continua a leggere

Fujitsu ScanSnap iX100, per professionisti in movimento

iX100 Fujitsu

Pratico, affidabile, ma soprattutto smart ed easy. È  lo scanner Fujitsu ScanSnap iX100, nuova creazione e new entry della famiglia ScanSnap. Ideale per professionisti e manager sempre in movimento, questo nuovo strumento di lavoro è destinato a dire la sua in un mercato sempre più portable.

Continua a leggere

PFU Fujitsu, lo scanner più intelligente

PFU Fujitsu ha presentato quest’oggi la serie 7 di scanner documentali della Casa nipponica. Ed è subito apparsa rivoluzionaria. Rispetto ai modelli precedenti, infatti le ultime creazioni vantano una serie di innovazioni decisamente di rilievo. Sono quattro i modelli presentati: fi/7180, fi/7280, fi/7160 e fi/7260, sigle le cui ultime due cifre rappresentano il numero di pagine scansionabili in un minuto. Sono disponibili in versione desktop e desktop più vetro e chiaramente il prezzo varia in base al modello scelto. Ma la grande forza degli scanner documentali PFU Fujitsu è senz’altro il software di gestione fornito insieme alla macchina, in grado di semplificare la vita e ridurre i tempi di lavorazione in modo significativo all’utilizzatore finale. Ma andiamo per ordine.

Gli scanner della serie 7 sono pronti all’utilizzo in meno di 8 secondi dall’accensione e offrono grandi prestazioni da subito. Il collegamento al PC avviene tramite USB 3.0 che garantisce una velocità di trasmissione dati eccellente. E ad accelerare ancor di più il lavoro all’utilizzatore c’è l’innovativa funzione che elimina il problema del disallineamento dei fogli da scansionare attraverso un dispositivo automatico. Altra capacità di cui rendere conto è certamente il sistema iSOP (Intelligent Sonic Paper Protection) che impedisce il danneggiamento dei fogli e segnala eventuali problemi con sensori acustici. Il software (Paperstream IP) è tarato perfettamente con l’hardware dello scanner; rileva errori, ritaglia, scontorna e segnala la presenza e gestisce eventuali componenti del foglio come ad esempio i segnalibri. Paperstream Capture è invece l’interfaccia semplice ed intuitiva grazie alla quale è possibile gestire le varie funzioni, mentre per chi avesse la necessità di scansionare non per archiviare, ma ad esempio per spedire, c’è la possibilità di ricorrere al software ScanSnap Manager, già visto sulla serie ScanSnap.

Il prezzo di partenza della nuova serie 7 è 1.329 Euro.

David Di Castro
@daviddicastro11

 

 

Fujitsu, documenti scansionati in 2 secondi

Un regalo che verrà apprezzato certamente dalle vostre segretarie, ma anche dai voi appassionati di tecnologia. È griffato Fujitsu, il nuovo scanner piano fi-65F formato A6, che in soli due secondi, è in grado di scansionare la carta d’identità di chi verrà a farvi visita nei vostri uffici. Un vero gioiellino. Basta poggiare sopra il piano il documento e l’immagine in bianco e nero verrà acquisita all’istante con una risoluzione molto alta (300 dpi). Tutto questo grazie al sofisticato software PaperStream, che offre un’avanzata ottimizzazione automatica dell’immagine, garantendo versatilità ad altissima performance. Ideale per le più disparate attività lavorative.

David Di Castro
@daviddicastro11

 

Al via la 50ª edizione dello SMAU

Ha preso il via a Milano la cinquantesima edizione dello Smau, appuntamento attesissimo per appassionati di tecnologia, ma ormai divenuto punto di riferimento anche per chi vuol fare impresa o presentare progetti. Avaya, Aruba, Cisco, Dell, Fujitsu, Huawei, IBM, Infor, Intel, Lenovo, Microsoft, NetApp, Salesforce, Sap, Teamsystem, Vodafone, Wacom e Zucchetti sono solo una parte delle grandi aziende presenti all’evento che da questa mattina ha aperto i battenti a Fieramilanocity  nei Padiglioni 1 e 2, per una tre giorni in cui opportunità sarà la parola chiave. Accanto ai grandi player del digital Smau ospita una nuova area denominata IBX Innovazione per il Business Expo, che raccoglierà l’ecosistema dell’innovazione italiana: tantissime startup, laboratori, centri di ricerca, acceleratori d’innovazione e gli Assessorati alle Attività Produttive e all’Innovazione delle principali Regioni Italiane. Un Village Anci Lombardia sarà invece dedicato ai Comuni e alle Autonomie locali della Regione volto a facilitare l’incontro e la condivisione di esperienze con imprese e pubbliche amministrazioni in visita.

 

Tecnologia e innovazione convivono in un unico ambiente per offrire ad appassionati e addetti ai lavori di trovare la propria strada. da un lato l’area dedicata alle tecnologie digitali per le imprese con il proprio calendario di eventi, premi e workshop a cura delle più prestigiose scuole di formazione manageriale italiane, School of Management del Politecnico di Milano e Sda Bocconi School of Management e società di consulenza come Gartner, dall’altro un’area che ospiterà oltre 200 strutture tra centri di ricerca, laboratori, incubatori, acceleratori di innovazione e startup, provenienti da tutta Italia accompagnati dagli Assessorati alle Attività Produttive, Innovazione delle più dinamiche Regioni Italiane, tra cui, per citarne alcune, Regione Lombardia, Piemonte, Toscana, Veneto, Puglia e molte altre.

Dpixel, Italia Startup, l’associazione che riunisce l’ecosistema di startup italiane, il Parco Scientifico Tecnologico ComoNExT, Bergamo Sviluppo, Teze Mechatronics, PoliHub, H-Farm, 2i3T – Incubatore Imprese dell’Università di Torino, Enne3, I3P – Incubatore Imprese Innovative Politecnico di Torino, M31, Treviso Tecnologia e molti altri, sono presenti con il proprio sistema di giovani imprese. Più di 50 sono le startup provenienti dalle diverse città d’Italia e conosciute nel 2013 durante il Roadshow Smau.

Durante la kermesse milanese saranno assegnati due premi: il “Premio Smart City” giunto alla sua seconda edizione milanese, e il “Premio e-Government: i campioni del riuso” in cui saranno premiati i migliori progetti a riuso grazie alle tecnologie digitali.

David Di Castro
@daviddicastro11

Scanner: la rivoluzione Fujitsu

 

Una rivoluzione tecnologica, certamente un nuovo strumento che faciliterà il lavoro di chi necessita di scansionare spesso dei documenti e digitalizzarli. Fujitsu ha presentato il nuovo ScanSnap SV600, il primo scanner in grado di acquisire qualsiasi documento senza il minimo contatto con lo scanner stesso. Per scansionare, basterà posizionare il documento sulla scrivania. Lo scanner è in grado di digitalizzare svariate tipologie di oggetti: documenti rilegati e pinzati, libri, riviste, quotidiani, cataloghi, materiale delicato o in rilievo e molti altri fino al formato A3, nonché oggetti in 3D. Lo scanner riesce ad elaborare immagini in alta qualità anche di oggetti curvi. Il Fujitsu SV600 permette di gestire il processo di acquisizione attraverso la pressione di un singolo tasto. Inoltre lo scanner continuerà ad acquisire ogni volta che verrà sfogliata una pagina, evitando rallentamenti e offrendo una scansione istantanea. Sarà possibile posizionare anche più oggetti sul tappetino dello scanner (in dotazione) e, una volta scansionati, inviarli immediatamente a PC, Mac, servizi cloud, database, smartphone e tablet.

Inoltre, il dispositivo permette di digitalizzare documenti e oggetti multipli in una singola scansione (Multi-Document Detection). Non è necessario posizionare in ordine i documenti sul tappetino. Lo scanner raddrizzerà automaticamente tutti gli oggetti presenti, separandoli uno ad uno.

Gli bastano appena tre secondi per essere pronto per l’acquisizione. E dopo altri tre la prima scansione è completata, indifferentemente dall’oggetto scelto per l’acquisizione, sia esso un documento rilegato A3 o un oggetto 3D come ad esempio una scheda con circuito stampato.

Il Fujitsu ScanSnap SV600 è compatibile con sistemi Windows e Mac. Come dotazione standard viene fornito software per sistemi operativi Windows. Per gli utenti Mac e per chi è sprovvisto di un lettore DVD, sarà possibile scaricare i programmi gratuitamente. Il nuovo Fujitsu ScanSnap SV600 sarà disponibile presso i rivenditori autorizzati Fujitsu a partire da oggi ad un prezzo suggerito di Euro 699 IVA esclusa.

David Di Castro

@daviddicastro11