Articoli

Interbrand Best Global Brands 2018: Apple continua ad essere il brand più ricco del mondo

Interbrand ha presentato la 19ª edizione di Best Global Brands, la classifica dei brand che vantano il maggior valore economico. Come ci si aspettava, Apple, Google e Amazon si confermano i marchi più ricchi del mondo.

Continua a leggere

Interbrand 2017: ecco le 100 aziende più potenti del mondo

La società di consulenza di New York, Interbrand ha stilato anche quest’anno la classifica dei brand più potenti del mondo. Nessuna italiana fra le prime 10, dove Apple continua a dominare, nonostante le rilevanti crescite nel loro valore di Google (+6%) e Microsoft (+10%), gli altri due top brand sul podio.

Continua a leggere

Interbrand 2016: domina ancora Apple

Comandano Apple e Google, un gradino più sotto c’è Coca-Cola. Anche quest’anno è stata stilata la classifica Interbrand 2016, in cui si mettono in fila i colossi mondiali, in base al loro valore effettivo.

Continua a leggere

Apple domina anche la classifica di Interbrand

Apple-logo

Altra affermazione per Apple che nella classifica Best Global Brands 2014 di Interbrand è al primo posto come valore assoluto. L’azienda di Cupertino ha un valore di ben 118.9 miliardi di dollari.

Continua a leggere

Interbrand: Apple vale più della Coca-Cola

Nella vita cambiano molte cose e anche quelle che sembrano ormai radicate e immodificabili, possono subire delle variazioni. Succede quindi, in ambito imprenditoriale e aziendale, che il colosso Coca-Cola, dopo tredici anni di leadership assoluta, perda lo scettro della redditività a favore dei giganti della tecnologia Apple e Google. Poco male, la Coca-Cola detiene comunque la terza posizione nella classifica stilata Interbrand.

L’azienda di Cupertino ora vale 98,3 miliardi di dollari ed ha mostrato una crescita del 28% rispetto al 2012. Google si attesta al secondo posto, mentre nelle altre posizioni tra le prime dieci figurano IBM, Samsung, Microsoft e Intel. E le aziende italiane? Prada è al 72° posto, mentre Ferrari figura al 98°. C’è poco da dire, siamo ancora molto indietro…

David Di Castro

@daviddicastro11