Articoli

Lavoro per i giovani: l’opinione dei manager in un sondaggio di Manageritalia

Il lavoro per i giovani è un problema che assilla certamente. Eppure iniziano ad intravedersi alcune luci in fondo al tunnel, almeno in alcuni settori.

Continua a leggere

Bioeconomia: le start up ci puntano con decisione

La Bioeconomia potrebbe essere un forte fattore di sviluppo nei prossimi anni. Oggi in Europa vale circa 2.200 miliardi annui e garantisce il lavoro a oltre 18 milioni di persone. Quella italiana – terzo mercato europeo dopo quello tedesco e francese – vale oltre 260 miliardi (8,3% del Pil) e occupa 1,7 milioni di persone.

Continua a leggere

,

Studio di Manageritalia: la classifica dell’occupazione per provincia

L’Italia che lavora, quella che produce ricchezza e benessere. Ma come è distribuito il lavoro nel Belpaese? Manageritalia ci propone la classifica dell’occupazione per provincia.

Continua a leggere

Manageritalia e Assinrete, intesa per potenziare le reti d’imprese

Manageritalia e Assinrete, di cui abbiamo parlato sul numero di febbraio di Uomo&Manager,hanno stipulato a Napoli una lettera di intenti con l’obiettivo di valutare possibili collaborazioni nello sviluppo di progetti congiunti, orientati a valorizzare le figure manageriali che, a vario titolo, operano per la nascita e lo sviluppo delle Reti d’Imprese.

Continua a leggere

I manager italiani sempre più attratti dall’esperienza all’estero

I manager italiani sono sempre più attirati dall’esperienza di vita e di lavoro all’estero.

Continua a leggere

Start-Up&Home mette le ali a giovani imprenditori e professionisti

Un percorso per mettere le ali alle start up che operano nel Lazio. Dunque, destinato a giovani professionisti e imprenditori che hanno una buona idea di business, ma non riescono a metterla in pratica. Con questo intento nasce Start-Up&Hope, iniziativa lanciata oggi da Manageritalia Roma, in partnership con ANP (Associazione nazionale dirigenti e alte professionalità della scuola) e con il supporto di Lazio Innova.

Continua a leggere

Manageritalia prepara un’app per i Consulenti del lavoro

Manageritalia al lavoro insieme ai consulenti del lavoro per creare una app, per contribuire a migliorare lavoro e competitività delle imprese.

Continua a leggere

I Millennials in azienda? Ecco perché sono determinanti!

I Millennials in azienda? Sono determinanti. Dall’incontro organizzato ieri da Manageritalia Milano è emerso che i millennials cercano uno stile di vita e non una professione e che i valori di inclusione, partecipazione, collaborazione, feedback continuo e destrutturazione sono quelli che servono per il lavoro e i business di oggi e domani.

Continua a leggere

I giovani imprenditori fanno impresa: sono un patrimonio!

I giovani, un patrimonio per la nostra economia. Non solo in chiave futura, ma anche nell’immediato presente. L’incoraggiante dato, uscito ieri dall’indagine Censis Confcoperative, di 175mila giovani che ce la fanno facendo impresa e puntando su web e turismo con un giro d’affari di 46,5 miliardi (2,5% del Pil) rafforza e supporta mission e azione di Prioritalia.

Continua a leggere

,

Guido Carella confermato Presidente di Manageritalia

Guido Carella è stato eletto nuovamente Presidente di Manageritalia per il periodo 2016-2020. L’elezione è avvenuta durante l’Assemblea di Manageritalia, alla quale hanno partecipato 200 delegati provenienti da tutt’Italia.

Continua a leggere

Uomo&Manager di Maggio è uscito! Ed è gratis!

Il numero di Uomo&Manager di Maggio è uscito e ora è possibile scaricarlo gratuitamente! La rivista edita da DC NETWORK di Valerio Di Castro Editore, è ormai da tempo un punto di riferimento prezioso nel settore del business e nella comunità dei professionisti di sesso maschile e questo le consente di intraprendere una nuova via, quella della distribuzione gratuita. Questo senza scalfire e compromettere la qualità del giornale stesso!

Continua a leggere

Manageritalia: a Milano un punto sul futuro

Quasi 400 delegati hanno presenziato al congresso milanese di Manageritalia, in cui si è parlato di come l’Italia debba porsi di fronte ad un mondo in continua evoluzione, per fare impresa, di avanzare verso una vera società e economia digitale.

Continua a leggere