Articoli

Formazione continua: fondamentale per la crescita professionale

Di imparare non si smette mai, soprattutto nel mondo del lavoro la formazione continua è certamente indispensabile per avere successo e guadagni superiori alla media.

CUOA Business School ha presentato alla community dei suoi Alumni i risultati dell’indagine condotta dal JobCareer Center CUOA, con Università di Padova e Associazione Alumni CUOA, sugli sviluppi di carriera degli Alumni che hanno partecipato ai Master della Business School (nel 2020 la scuola raggiunge il traguardo dei 5.000 diplomati Master).

Conviene continuare a formarsi? La risposta è ovvia…

Il titolo è emblematico: “Conviene continuare a studiare e a formarmi?” Un’indagine condotta su 533 Alumni Master CUOA nei mesi di novembre e dicembre 2019 offre una risposta positiva a questo quesito. 

Dallo studio emerge che l’importanza della formazione continua e del proseguimento degli studi post laurea. In particolare, emerge che l’80% dei rispondenti ha avuto un aumento della retribuzione dal termine del master, con incrementi più marcati e significativi (di quasi il 30% annuo) per persone più giovani all’inizio della loro carriera. Mentre oltre il 60% ha aumentato il suo livello nella gerarchia aziendale (alla velocità di una promozione ogni tre anni circa). Mentre il 50% dei rispondenti è a capo di team più numerosi. Danti davvero impressionanti.

Un altro dato importante è che un ruolo importante – soprattutto in termini di numero di promozioni – è svolto dalla proattività delle persone, dal momento che l’indagine rileva una relazione positiva tra la propensione dei rispondenti a chiedere informazioni e consigli per il proprio sviluppo di carriera e il numero di promozioni ottenute.

“L’indagine mostra risultati interessanti – commenta Martina Gianecchini, responsabile della ricerca, referente scientifica dell’Executive Master in Human Resource Management presso CUOA Business School e docente dell’Università di Padova– che confermano il ruolo cruciale dell’alta formazione non solo come strumento di aggiornamento di breve periodo, ma anche come volano della crescita professionale di lungo periodo. Accanto all’ovvia esigenza di aumentare le proprie competenze, i rispondenti hanno manifestato anche l’importanza delle relazioni acquisite durante il master e il valore di scegliere il master con consapevolezza, quindi con il chiaro obiettivo di dare una svolta importante alla loro carriera. Infine, la nostra analisi ha permesso di mettere in luce come nel caso degli imprenditori la ricaduta positiva del master non si abbia solamente per l’individuo ma anche per la crescita dell’impresa nel suo complesso”.