Articoli

“Una vetrina che guarda il mare”: un docu-film che racconta la storia di E. Marinella

La storia di una sartoria napoletana famosissima, E. Marinella, raccontata in un docu-film intitolato “Una vetrina che guarda il mare”, scritto da Francesco Pinto e diretto da Massimiliano Gallo, al suo debutto in regia.

Una storia tutta da raccontare

E. Marinella, sartoria napoletana famosa per aver realizzato cravatte, tra gli altri per i Presidenti della Repubblica, i Kennedy, Obama, Trump e tra tutti, il Principe Carlo d’Inghilterra, ha compiuto 107 anni di storia che sono stati raccontati in questa pellicola prodotta da FAN (Fabbrica dell’Audiovisivo Napoletana) di Rino Pinto e che vede protagonisti Shalana Santana, nel ruolo della Sirena Partenope, Nunzia Schiano con un’emozionante interpretazione della camiciaia, Gennaro Di Biase, nobile napoletano, Nello Mascio, un medico, Peppe Barra che fa rivivere  “la tammurriata nera” nel tunnel borbonico e Peppino Di Capri. 

“Quella che abbiamo raccontato è sicuramente una storia lunga, ma altrettanto vera. L’eleganza, l’antica arte dell’artigianato e la storia della città che incontra la tradizione si intrecciano a immagini e video dell’Istituto Luce per poi immettere nella storia le immagini dell’archivio storico della famiglia Marinella, rendendo il tutto un prodotto di grandissima qualità cinematografica”, ha dichiarato lo sceneggiatore Francesco Pinto.

L’attore Massimiliano Gallo, impegnato per la prima volta in regia ha dichiarato: “Iniziare questo percorso dall’altra parte della macchina da presa con una storia ricca di grandi emozioni e brillantemente scritta da Francesco Pinto è stata una vera e propria sfida che oggi ci riempie di grande gioia vedendo l’affetto di critica e pubblico nei confronti del docufilm”.

Durante la conferenza stampa che si è svolta all’interno della storica sede della Maison Marinella, Maurizio Marinella, affiancato dal figlio Alessandro, ha detto: “Mio nonno ha scelto quel negozio che affaccia su piazza Vittoria perché voleva vedere il mare. Non avrebbe potuto fare scelta migliore. Attraverso la vetrina, ancora oggi guardiamo quel blu e, quando siamo scocciati attraversiamo la piazza e viviamo dell’energia che ci trasmettono le onde. Sono felice di poter far capire alle persone, attraverso questo documentario, non soltanto le gioie ma anche i sacrifici che mio nonno prima, mio padre poi hanno affrontato perché questo piccolo miracolo potesse accadere e continuare in quei 20mq che affacciano su piazza Vittoria”.

Una vetrina che guarda il mare - E. Marinella

E. Marinella Heritage: nuova serie di cravatte d’autore in limited edit

Tra storia e modernità. Il brand di cravatte E. Marinella ha deciso di proporre attraverso il suo sito web una nuova serie di cravatte d’autore, in edizione limitata.

“La nuova linea Heritage è la sintesi della nostra storia, la nostra filosofia, le stampe che ci hanno accompagnato in 106 anni di attività. È una ricerca di antichi disegni, le icone che sono state il cuore del nostro stile – spiega Maurizio Marinella, Amministratore Delegato. Il progetto si divide in due parti, Heritage e Heritage Rétro, caratterizzata da disegni più scuri e polverosi, quasi camosciati, che si adatteranno perfettamente anche alle giacche fantasia più difficili. Per certi versi, queste cravatte possono sostituire le vecchie cravatte di lana. Con queste linee offriamo un complemento a quelle giacche un po’ difficili che ogni tanto ci capitano”.

Fantasia al potere

Il fattore caratterizzante da sempre delle cravatte E. Marinella è la fantasia. Originale ma calibrata, mai urlata, le cravatte del brand partenopeo sono famose ed apprezzate dagli uomini di tutto il mondo. 

Le fantasie di E. Marinella sono sempre ottenute attraverso lo stesso procedimento: la serigrafia a mano. In questa lavorazione artigianale estremamente accurata c’è tutto lo spirito timeless del marchio, il cui viaggio temporale è stato piuttosto scandito, decade dopo decade, dal variare di abbinamenti cromatici, proporzioni e soggetti sempre nuovi.

Attraverso la Collezione Heritage, E. Marinella ripercorre la propria storia, rendendo omaggio agli stili del passato nello spirito del presente. Ventitré fantasie suddivise in due linee, Heritage per l’appunto, e Heritage rétro.

La prima propone disegni grandi con colori brillanti, soggetti particolari per chi ama distinguersi con grinta; la seconda riporta ai tessuti madder, in un equilibrio di toni tenui e sfumature calde. Morbide e flessuose, quasi vellutate al tatto, tutte le cravatte Heritage hanno una dimensione standard di 8,5 cm x 148 cm, ma come da tradizione possono essere realizzate su misura in base alle richieste del cliente.

“Spesso mi chiedono come faccia E. Marinella a essere innovativo – puntualizza Alessandro Marinella, quarta generazione  dell’azienda. Sicuramente grazie allo studio sempre attento di nuovi disegni e delle tecniche di lavorazione. Una di queste è il finissaggio. Siamo riusciti con la collezione Heritage a riprendere uno dei finissaggi più iconici del passato, simile al madder, che garantisce alla seta un tocco molto più morbido rispetto alle tecniche attuali”. 

E. Marinella Heritage

E.Marinella, una collezione di cravatte regali

Una partnership di prestigio per E.Marinella

Una cravatta da Re. Era la seconda metà del ‘700 quando Ferdinando IV di Borbone diede vita nell’antico Borgo di San Leucio, alla Real Fabbrica per la produzione di tessuti di seta divenuti famosi in tutto il mondo: questa regale iniziativa ha dato vita alla nuova Collezione di cravatte di E.Marinella.

Continua a leggere