Articoli

Orologi da uomo meccanici o al quarzo: guida all’acquisto

Cosa sono gli orologi meccanici?

Per orologi meccanici da uomo s’intende orologi che presuppongono loro caricamento in maniera manuale, affinché l’apparecchio continui a segnare correttamente l’orario. Questi modelli sono da sempre considerati i prodotti di una sapiente maestria artigianale e di conseguenza anche il loro prezzo era molto elevato. Ma oggi, grazie ad Amazon, il migliore rivenditore online, è possibile accedere a questo prodotto partendo da cifre davvero esigue. 

La qualità, la ricercatezza e il design, sono tutte caratteristiche che Amazon seleziona e certifica per offrire solo il meglio. Grazie alla vastissima varietà di prodotti, ogni gusto e ogni necessità verrà soddisfatta. 

La diversificazione degli orologi meccanici

La grande diversificazione degli orologi meccanici, passa per il prezzo e continua con altre caratteristiche tra cui è possibile scegliere: i colori (selezionati con attenzione tra le ultime tendenze), la larghezza ed il materiale del cinturino (acciaio Inox, pelle, silicone, plastica, nylon), diametro della cassa dell’orologio, composizione del vetro di protezione e resistenza all’acqua. 

Infine, anche per quanto riguarda i marchi, Amazon propone una grande eterogeneità, in quanto ogni brand è associato ad un determinato stile e sta a noi scegliere quello che ci appartiene di più. La scelta ricade infatti tra le migliori marche di orologi meccanici da uomo: VOSTOK, Vostok Amphibian, SEWOR, ALPS, ManChDa, InfiniteU, TREEWETO, Montblanc, Wyler Vetta, GuTe Mechanical, BINKADA, sharprepublic, FORSINING, Lorenz, IWC e JewelryWe.

Ci sono poche cose indispensabili per emergere nel vorticoso mondo del lavoro: conoscenza, messa in pratica e precisione. Alcune di queste sono migliorabili solo attraverso una contnua autocoscienza, ma la precisione è indispensabile in ogni settore della nostra vita. “La puntualità è la gentilezza degli orologi” citava Jean Doutourd, e ogni uomo ed ogni donna ha il proprio. Scegliere quello perfetto non è semplice. Entrano in gioco diversi aspetti, ad esempio il fattore estetico, quello pratico (pensiamo al luogo in cui siamo soliti indossarlo), e tanti altri fattori che tendono a variare da persona a persona. 

Se pensiamo che il primo orologio da polso sia stato inventato negli anni ’20 del 1900 (prettamente per uso femminile, mentra gli uomini avevano l’orologio da taschino), quello in quarzo è sorto poco dopo, nel 1928. Perché scegliere il quarzo? Per diversi fattori. Secondo la stima degli studiosi, l’orologio in quarzo è più preciso di quello meccanico. Nel corso di un anno la sua variazione in negativo è di circa 10-15 secondi spalmati in 0,02 al mese.

Il movimento delle lancette è regolato da un cristallino in quarzo che tende ad oscillare grazie al movimento prodotto dall’energia elettrica della batteria. La sua difettività aumenta a temperature molto alte o molto basse, essendo quasi perfetto a temperatura corporea. Inoltre, rispetto all’orologio meccanico ha un prezzo maggiormente accessibile ed è quindi più economico.

Fonte: https://orologiuomo.net/

Orologi uomo: dal SIHH le ultime tendenze 2015

Greubel_Forsey_DT30_mechanism

L’orologio è da sempre un accessorio fondamentale per il look maschile, ma forse non tutti sanno che la moda di portare un segnatempo al polso, fu inizialmente concepita solo per le donne, in particolare nel periodo a cavallo tra XIX e XX secolo.

Continua a leggere