Articoli

,

Nuovi modelli lavorativi: i giovani vogliono la carriera

Nuovi modelli lavorativi: ecco cosa cambia

Il mondo del lavoro è cambiato moltissimo negli ultimi anni e continua a mutare con straordinaria rapidità. E con esso anche la modalità di fare colloqui e nell’approccio al mondo del lavoro. Ma cosa distingue i Millennials e la Generazione X in questo nuovo variegato orizzonte lavorativo? I più giovani guardano decisamente oltre lo stipendio…

Continua a leggere

Settimana del Lavoro Agile: le 3 best practice per favorire lo smartworking

Smartworking: molto più di una tendenza. Eppure…

Torna anche quest’anno la Settimana del Lavoro Agile (20-24 maggio a Milano) e per l’occasione PageGroup, società leader mondiale nel recruitment con i brand Page Executive, Michael Page e Page Personnel, presenta le best practice che le aziende dovrebbero attuare per favorire lo smartworking.

Continua a leggere

,

Smart working e lavoro da remoto: l’altra faccia della medaglia

La tecnologia ha cambiato la vita di tutti noi e nel lavoro in particolare si sta rendendo protagonista di un cambiamento senza precedenti. Smart working e lavoro da remoto continuano ad essere al centro di riflessioni e studi.

Continua a leggere

,

Produttività: è fondamentale avere un buon rapporto con i colleghi

Più volte abbiamo parlato da queste pagine, di quanto sia importante l’armonia nel proprio ambiente di lavoro, per fa sì che la produttività non cali mai. A supporto dell’argomento, arrivano i dati della ricerca sul Working Life condotta da PageGroup.

Continua a leggere

,

Le 10 domande sul proprio lavoro da porsi sotto l’ombrellone

Mail che non arrivano, telefono che non squilla, il mare, il sole. Un po’ di pace al termine di un anno di lavoro molto complicato per molti. Eppure, in molti affermano che l’estate è il momento migliore per pensare, riflettere e farsi venire idee nuove per il proprio lavoro. Ed è proprio sotto l’ombrellone che ciò avviene. Ma prima, occorre interrogarsi sul proprio percorso lavorativo: il punto di vista sulla propria carriera è più chiaro nei giorni in cui si è fuori dalla routine.

Continua a leggere

,

Confidence Index di Page Group: aumenta la fiducia nel mercato del lavoro

Eppur si muove, si diceva una volta. In questo caso, la cosa migliore da dire. Infatti, ricerca condotta da PageGroup, società leader mondiale nel recruitment con i brand Page Executive, Michael Page e Page Personnel, presenta i risultati del Confidence Index del 2° trimestre 2018, secondo il quale si evidenzia un aumento di fiducia nel mercato del lavoro del 10% inteso sia per la percezione del periodo attuale sia per la prospettiva dei prossimi sei mesi. Inoltre, si evidenzia anche un generale aumento di ottimismo rispetto alla situazione economica futura, +7% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Continua a leggere

,

Leadership orizzontale: ecco la nuova tendenza nelle aziende

La leadership dei manager nelle aziende? Ora è orizzontale. Con l’avvento della digitalizzazione, l’organizzazione del lavoro ha subito grandi cambiamenti. Anche a livello di management.

Continua a leggere

,

Lo stipendio? Decisivo solo per un professionista su tre!

Lo stipendio è davvero tutto per un professionista? Secondo il report del “Confidence Index” di PageGroup, non è proprio così… Ci sono diversi fattori che contribuiscono a desiderare di entrare a far parte di un’azienda e ad essere dipendenti motivati.

Continua a leggere

Confidence Index: ora la fiducia degli italiani può crescere

I manager iniziano a captare che qualcosa sta migliorando, dal punto di vista delle opportunità, anche in Italia. A dirlo è il “Confidence Index” ricerca condotta da PageGroup, che indica una crescita complessiva della fiducia in tema di prospettive individuali e di mercato.

Continua a leggere

,

Professionisti qualificati: ecco cosa si cercherà nel 2018

Il nuovo anno è sempre quello della speranza, quello del desiderio di rivalsa, quello che dovrebbe consacrarci come professionisti di successo. E la speranza c’è anche e soprattutto per chi intende cambiare lavoro, o semplicemente il proprio posto attuale. Ma cosa ci aspetta nel 2018? Michael Page, brand di PageGroup specializzato nella selezione di professionisti qualificati di middle e top management, traccia i principali trend del 2018, in particolare nel comparto del Technology, per quanto concerne la ricerca di talenti.

Continua a leggere

Recruiting 4.0, come cambierà nel prossimo futuro?

Si è aperto un dibattito recentemente per comprendere se bisogna chiamarlo semplicemente internet o… l’internet. Ma quello su cui non si può discutere è il fatto che certamente ha cambiato la vita di tutti noi, anche lavorativa. Una volta i selezionatori (che oggi si chiamano recruiter), sceglievano i candidati per un posto di lavoro, dalle offerte sui giornali. Oggi tutto è cambiato e lo sarà ancor di più nel prossimo futuro!

Continua a leggere

Manager che cambiano lavoro: quali sono le prospettive?

Quali sono le leve che spingono un manager a cambiare lavoro? Certamente, alcune di esse sono legate ad esigenze personali e a fattori privati, la voglia di crescere e migliorare sono tra quelle evidenziate dal “Confidence Index” di PageGroup che, nonostante la crescita degli indicatori economici di questi ultimi mesi, evidenzia una bassa fiducia nel mercato del lavoro tra gli italiani, lasciando l’Italia fanalino di coda in Europa.

Continua a leggere