Articoli

Come difendersi dalla concorrenza sleale

Da sempre si dibatte delle leggi che governano il mercato e del modo migliore per gestire una equa ed equilibrata concorrenza che permetta di rispettare i giusti principi di meritocrazia. In questo discorso – che riguarda non solo le leggi di mercato ma anche i più elementari fondamenti di etica e giustizia – si inserisce la previsione legislativa riguardante la concorrenza sleale e, ovviamente, l’assoluto divieto di porre in essere comportamenti che ledano ingiustamente altre aziende prevedendo degli strumenti di tutela.

Quali sono i presupposti

Innanzitutto dobbiamo analizzare quali siano i presupposti perché si possa giungere a valutare dei comportamenti come rientranti nella sfera di applicazione della concorrenza sleale: è necessario che si tratti di imprenditori e che ci si muova nell’ambito dello stesso mercato, ovvero che si offrano beni o servizi che, anche se non uguali e a prescindere dal valore diverso dei due prodotti offerti, possano essere ritenuti concorrenti perché vanno a soddisfare lo stesso bisogno. Si deve trattare quindi di competitors che agiscono in un libero mercato, e il comportamento di uno dei due cerchi di trarre ingiusto profitto ai danni dell’altro. Altro presupposto è ovviamente quello territoriale, perché i due competitors devono agire nello stesso mercato di riferimento.

I casi di concorrenza sleale

I casi di concorrenza sleale possono essere tantissimi, ed è difficile elencarli (e a maggior ragione dimostrarli). Possiamo fare diversi esempi, fra i quali l’utilizzo di nomi o di marchi che ricordino quelli di altre aziende oppure la diffusione di informazioni che abbiano lo scopo di screditare o ledere l’immagine di una impresa concorrente, senza contare poi la violazione dei patti di non concorrenza che possono essere inseriti all’interno dei contratti dei dipendenti e che possono prolungarsi anche oltre la scadenza del rapporto di lavoro.

Come tutelarsi

In un mercato sempre più agguerrito e competitivo, non è assolutamente infrequente per gli imprenditori trovarsi a dover fronteggiare casi di concorrenza sleale. Ciò che è difficile per i privati è poterli individuare, accumulando una quantità di prove che ci permettano di tutelare la nostra attività imprenditoriale. Proprio sulla base di queste considerazioni, è sempre il caso di rivolgersi a delle agenzie di investigazione specializzate che siano in grado di affiancarci e effettuare le dovute indagini per fornirci tutti gli elementi di prova a sostegno della nostra causa. 

È uscito Uomo&Manager di Ottobre! Ed è gratis!

Il numero di Uomo&Manager di Ottobre è uscito ed è possibile SCARICARLO GRATUITAMENTE! La rivista edita da DC NETWORK di David Di Castro Editore, è ormai da tempo un punto di riferimento prezioso nel settore del business e nella comunità dei professionisti di sesso maschile e questo le consente di intraprendere la via della distribuzione gratuita. Questo senza scalfire e compromettere la qualità del giornale stesso!

Continua a leggere

È uscito Uomo&Manager di Aprile! Ed è gratis!

Il numero di Uomo&Manager di Aprile 2019 è uscito ed è possibile SCARICARLO GRATUITAMENTE! La rivista edita da DCNETWORK di David Di Castro Editore, è ormai da tempo un punto di riferimento prezioso nel settore del business e nella comunità dei professionisti di sesso maschile e questo le consente di intraprendere la via della distribuzione gratuita. Questo senza scalfire e compromettere la qualità del giornale stesso!

Continua a leggere

Professionisti, tutti ne abbiamo bisogno!

A volte, lo ammetto, mi piacerebbe non aver bisogno di nessuno. Sono sempre stato un uomo piuttosto equilibrato nella vita ed ho sempre cercato di rispettare le regole. Non ho mai avuto grane particolari, ma talvolta mi sono ritrovato in situazioni in cui non mi sarebbe dispiaciuto avere il dono dell’onniscienza, non certo per motivi di vanità o presunzione, ma perché mi sono sempre sentito in difficoltà ad ammettere di aver bisogno di qualcuno.

Continua a leggere

10 regole per diventare un perfetto imprenditore nel settore abbigliamento

Oggi aprire un negozio di abbigliamento rappresenta un’ottima opportunità di business. A confermarlo sono i dati della Confcommercio che mostrano come, nel 2017, il comparto fashion retail abbia registrato un +28% rispetto all’anno precedente, con un giro d’affari di poco superiore agli 1,5 miliardi.

Continua a leggere

È uscito Uomo&Manager di Aprile! Ed è gratis!

Il numero di Uomo&Manager di Aprile 2018 è uscito e ora è possibile scaricarlo gratuitamente! La rivista edita da DCNETWORK di David Di Castro Editore, è ormai da tempo un punto di riferimento prezioso nel settore del business e nella comunità dei professionisti di sesso maschile e questo le consente di intraprendere la via della distribuzione gratuita. Questo senza scalfire e compromettere la qualità del giornale stesso!

Continua a leggere

«Nemo propheta in patria!». Il capitale umano e la tecnologia del futuro: la scuola

“Ciao Marco, ti lascio prima di Natale a Milano e ti ritrovo oggi nel nuovo distretto delle biotecnologie di Hannover, meno male che c’è Skype per vedersi!”.

Continua a leggere

Kelly Services presenta i mestieri del futuro

Tutti quanti noi vorremmo avere una palla di cristallo nella quale leggere quali saranno gli sviluppi della nostra vita e di che tipo di percorso prenderà il mondo. Questo ovviamente non è possibile, ma fare previsioni e stime sulla base di numeri e fatti, questo sì. Kelly Services, leader mondiale nella consulenza per le risorse umane, che offre su scala globale servizi di outsourcing, HR, somministrazione e full-time placement, presenta le figure più ricercate in ambito Finance, Banking e Insurance.

Continua a leggere

S.O.S. Burnout: significato, sintomi e cura

Sindrome del Burnout, ecco di che si tratta

La situazione lavorativa è diventata insopportabile? A lavoro ti senti costantemente esausto e stanco? Ebbene sì, potrebbe trattarsi proprio della Sindrome del Burnout (“essere bruciato”, “spento”). Un termine molto utilizzato, nell’ultimo periodo, ma spesso non considerato in modo corretto.

Continua a leggere

Riccardo Alemanno: “Terremoto, per ricostruire servono interventi rapidi anche per i professionisti”

Il 24 agosto di un anno fa, il cratere sismico del Centro Italia, determinava una vera strage. Vite spezzate, paesi interi rasi al suolo. A 12 mesi dal terremoto, l’argomento ricostruzione è ancora all’ordine del giorno. “Per ricostruire la vita servono interventi rapidi e semplici non solo per le imprese, ma anche per i professionisti del cratere sismico”, queste le parole di Riccardo Alemanno, Vice Presidente Vicario di CONFASSOCIAZIONI.

Continua a leggere

6 consigli per fare di voi stessi il vostro brand!

Fare di se stessi un brand. Oggi più che mai è una necessità. Sempre più spesso, grazie anche all’introduzione dei social network nel mondo del business e l’arrivo della figura dell’influencer, creare attorno alla propria persona l’immagine di un professionista serio, capace, responsabile e produttivo è determinante.

Continua a leggere

I tuttofare? Meglio professionisti specializzati!

Lauree brevi o quinquennali, diplomi, esperienza sul campo e praticantato. Ci sono molti modi per accedere al mondo del lavoro. Se ci guardiamo intorno ci accorgiamo che, in questi tempi difficili, pur di “portare a casa la pagnotta” ci si improvvisa professionisti in grado di fare tutto.

Continua a leggere