TSH San Lorenzo: arriva a Roma l’hotel dal concept ibrido e inclusivo

the student hotel

Un concetto ibrido di ospitalità che vuole incoraggiare il contatto e l’interscambio di esperienze. È l’idea del gruppo The Student Hotel (TSH), che aprirà a Roma il quinto Hotel che si chiamerà TSH San Lorenzo e sarà terminato, secondo quanto annunciato, entro la fine del 2023.

Proprio per questa sua specifica caratteristica è stato scelto uno dei quartieri più inclusivi della Capitale, appunto San Lorenzo, in cui studenti, professionisti, artisti e creativi in genere amano trascorrere il proprio tempo.

L’idea di base del The Student Hotel

Il concetto ibrido di ospitalità del TSH è stato pensato per accogliere studenti, turisti, vicini di quartiere e imprenditori con lo scopo di apprendere, alloggiare, lavorare e divertirsi, all’interno di un’unica struttura, totalmente a loro disposizione.
Charlie MacGregor, CEO e fondatore di The Student Hotel ha affermato: “Siamo molto entusiasti di aver firmato questo accordo e non vediamo l’ora di aprire le nostre porte in quella che forse è la città più famosa al mondo, Roma. Abbiamo dato inizio alla nostra avventura con il nostro primo hotel a Firenze nel 2018 e lo scorso ottobre abbiamo inaugurato con successo TSH Bologna, nonostante i difficili tempi dovuti al COVID. Inutile dire che, avendo altri tre hotel in cantiere, amiamo l’Italia! Siamo lieti di portare la nostra idea di comunità a Roma e ci auguriamo un impatto positivo sul quartiere di San Lorenzo”.

Come sarà il The Student Hotel di Roma?

Sorgerà nella zona della vecchia dogana di Roma e si svilupperà in una struttura ibrida di 21.000 mq, che vedrà la realizzazione di 444 stanze per studenti, ospiti hotel e giovani professionisti, nonché spazi per il co- working, meeting ed eventi, nei quali ospiti di ogni tipo possano incontrarsi e scambiarsi idee.

Inoltre, il progetto prevede anche la realizzazione di aree verdi e aree dedicate allo sport, ad eventi e ad attività ricreative, che saranno completamente aperte e accessibili al pubblico.

“Questo investimento mostra la fiducia che riponiamo nelle prospettive future del mercato italiano e in una città così importante come Roma, nonostante il difficile momento che stiamo affrontando”, afferma Edoardo Volpi, Head of Investments Italy, The Student Hotel. “Il nostro obiettivo è quello di offrire un contributo positivo al processo di rigenerazione culturale e urbano già in atto e diventare parte integrante della comunità”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *