Ugo Cilento e il suo lavoro da premio

Un riconoscimento al lavoro, ma anche alla passione per quella che è una delle professioni antiche e tipiche del nostro territorio. Ugo Cilento, che guida una delle sartorie storiche di Napoli, ha ricevuto nei giorni scorsi il Premio Internazionale Sebetia Ter 2018.

“Fantasia, estro, creatività, passione e duro lavoro. Sono queste le principali motivazioni che hanno caratterizzato la decisione di conferire il premio Sebetia-ter 2018 per l’alta moda a Ugo Cilento, rappresentante della Maison fondata a Napoli nel 1780 che oggi è una delle realtà aziendali più rilevanti del mondo della moda italiana ed internazionale, la cui storia è documentata da numerose tracce conservate nella proprio archivio, peraltro dichiarato dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali di interesse storico particolarmente importante e sottoposto alle disposizioni di tutela”.

Il  riconoscimento è stato consegnato a Ugo Cilento dal presidente della commissione Giovandomenico Lepore e dal presidente del premio Ezio Ghidini Citro nel corso della cerimonia che si è svolta al Conservatorio di San Pietro a Majella e che ha visto numerosi protagonisti delle istituzioni come il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero de Raho e il questore Antonio De Iesu.

“Sono particolarmente orgoglioso di aver ricevuto un riconoscimento di tale storia e prestigio che conferma la capacità che abbiamo avuto in duecentocinquanta anni di storia di rappresentare al meglio la bellezza e l’eccellenza della nostra città”, ha affermato Ugo Cilento.

Ci congratuliamo Ugo Cilento, sempre coerente nella sua opera di coniugazione di passato e presente, di classico e di innovazione.

A cura della redazione di Stilemaschile

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *