Zerbini personalizzati, un’impronta inconfondibile per identificare il tuo business

zerbini personalizzati

I primi 10 secondi sono fondamentali per dare ai clienti o potenziali tali l’idea di chi siamo e convincerli che si trovano nel luogo che fa al caso loro.

Si dice spesso che la prima impressione è quella fondamentale; dobbiamo essere in grado di saper conquistare l’attenzione e la fiducia di chi si sta rivolgendo a noi, ancor prima rispetto al momento in cui si siederanno nel nostro ufficio o nella sala riunioni per discutere di affari.

Dare sin dal primo momento una percezione positiva al cliente, è un aspetto da non sottovalutare;  ci sono dei piccoli accorgimenti che possiamo mettere in pratica al fine di presentarci in maniera opportuna. Uno potrebbe essere quello di far realizzare e posare presso la soglia di ingresso uno zerbino personalizzato con il logo aziendale o con una scritta che richiami uno slogan che ci contraddistingue.

Comunicare il nostro brand fin dalla soglia d’ingresso è possibile

Si dice che l’apparenza non conti più di tanto, ma tutti sappiamo quanto in realtà sia importante una buona prima impressione, tanto nei rapporti interpersonali, quanto quando presentiamo qualcosa relativo al nostro business verso dei potenziali clienti.

Questo aspetto è importante soprattutto all’interno di una società moderna come la nostra, dove la comunicazione personale ed impersonale diventa un fattore determinante e deve consentire di attirare l’attenzione, per collocare l’azienda in un piano percettivo superiore a quello dei potenziali competitors.

Per una realtà aziendale questo aspetto è particolarmente sensibile, quindi dobbiamo prestare attenzione a presentarci bene sin dal primo momento.

Se abbiamo avuto solo un primo contatto telefonico con un potenziale cliente e non abbiamo a già e non ha una referenza forte da parte di un familiare, un amico o un conoscente, la soglia di diffidenza sarà in ogni caso elevata, ecco perché presentarsi con un elemento differenziante come uno zerbino con la personalizzazione del logo aziendale può essere un elemento di grande aiuto. Ma quali tipologie di zerbini possono essere sfruttate per l’occasione?

Zerbini personalizzati, alternative per professionisti

Fare branding può passare anche da aspetti meno considerati dalla massa, come questo; proprio perché meno inflazionato, uno zerbino personalizzato è ancora più spendibile come elemento di forte caratterizzazione aziendale.

Puoi scegliere principalmente tra due opzioni:

  • La soluzione da esterno
  • La soluzione da interno

Materiale, dimensione, forma, colore e disegno possono essere personalizzabili tanto per l’esterno quanto per l’interno. Su certe cose non conviene puntare sul primo store online trovato per puro caso, è importante avvalersi della collaborazione di professionisti esperti nella personalizzazione degli zerbini, che partendo da un’idea di base possono proporre una serie di bozzetti, dandoci una scelta tra materiali differenti e soluzioni grafiche/cromatiche.

Scegliere la via dello zerbino personalizzato concede moltissimo margine di manovra creativa.

Ovviamente, più elevato sarà il grado di competenza e di artigianalità della ditta alla quale ti rivolgerai per il tuo zerbino personalizzato, più potrai osare.

Puoi far realizzare il tuo logo o il tuo payoff sia su modelli da esterno che da interno. Ci sono però delle differenze nelle scelte che puoi compiere.

Se hai bisogno di uno zerbino da interno, alcune soluzioni su cui possiamo puntare sono:

  • Asciugapasso neutro. Quelli migliori offerti dal mercato, sono realizzati in gomma nitrilica, elastica e che tende a non creparsi contrariamente al PVC, sono assolutamente ideali per essere sottoposti a lavaggio industriale. 
  • Asciugapasso personalizzato. I migliori sul mercato vengono realizzati in nylon ad alta torsione 100% poliammide; li consigliamo particolarmente, dato che si tratta di un materiale  che consente un’asciugatura veloce della scarpa in caso di perturbazioni.
  • C130C90.  Sono degli zerbini sagomati in agugliato e gomma, e rappresentano la soluzione ideale se si desidera eliminare lo sporco dalle scarpe, oltre ad essere molto resistenti, quindi ideali per essere posati in luoghi con passaggio di molte persone ogni giorno. Questi sono sicuramente dei modelli altamente personalizzabili e quindi adatti per lo scopo di presentare l’azienda sin dalla soglia d’ingresso. E’possibile ricreare il logo aziendale grazie alla tecnica ad intarsio, una lavorazione totalmente artigianale che permette di creare un modello resistente e bello da vedere.
  • Rice. Anch’esso un agugliato acrilico, ideato proprio per far si che si produca uno zerbino resistente ad un uso continuativo, ed ottimo per essere personalizzato con disegni e loghi preselezionati. Gli ultimi 2 modelli sono solitamente realizzati totalmente in polipropilene.

Per chi desidera la posa di uno zerbino all’esterno della sede, esistono tutta una serie di modelli chiamati anche “a pioggia diretta”, che devono caratterizzarsi per la qualità dei materiali drenanti, ma anche che sappiano resistere all’erosione e al deterioramento dei cambiamenti atmosferici. Relative a questo aspetto, possiamo sicuramente consigliare:

  • Modelli in alluminio, che sono principalmente tappeti composti da barre in alluminio con inserti che possono variare e che possono essere in agugliato per chi cerca un tappeto dalle ottime prestazioni, in gomma per chi desidera avere un tappeto antiscivolo, ed in spazzola rigida per rimuovere più sporco possibile
  • Modelli a filo intrecciato, solitamente in PVC e senza sottofondo, ottimi per drenare acqua piovana e sporco delle scarpe, ottimi anche per resistere al calore del sole. 
  • Modelli con intreccio alveolare a zig zag, in PVC, drenanti ed antiscivolo, ma soprattutto antimuffa e traspiranti.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *